12.8 C
Belluno
venerdì, 28 Febbraio, 2020
Home Cronaca/Politica Diffida del Bim Gsp. Bottacin: «Servono i documenti per poter procedere come...

Diffida del Bim Gsp. Bottacin: «Servono i documenti per poter procedere come previsto dalla legge»

Gianpaolo Bottacin

«La diffida all’Ato da parte di Bim Gsp? Servono dei documenti necessari prima di prendere qualsiasi prossima decisione». Così il presidente della Provincia di Belluno e dello stesso Ato, Gianpaolo Bottacin, sull’ultima iniziativa dell’ente di gestione del servizio idrico del Bellunese. «Nonostante ripetute richieste e solleciti (due inviate anche quest’oggi, giovedì) di avere la documentazione necessaria per poter procedere nell’operato dell’Ato, ancora non ci sono state consegnate le carte che – come previsto dalla legge – ci consentirebbero di operare nel pieno della legalità – ha spiegato il presidente Bottacin – . Più volte abbiamo chiesto, nei confronti diretti fra il Comitato istituzionale Ato e la struttura tecnica di Gsp, delle risposte concrete alle nostre richieste, ma non ci sono mai arrivate». «Senza un quadro che possa dirsi completo e senza le necessarie garanzie da parte del gestore, da parte dell’Ato non è possibile procedere con la dovuta valutazione del piano degli investimenti di Bim Gsp e quindi decidere come operare, nella tutela e nell’esclusivo interesse dei cittadini bellunesi, nonché secondo i criteri stabiliti dalla legge italiana che intendiamo rispettare», ha concluso il presidente.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio a Feltre. Anomalia dell’impianto fotovoltaico la probabile causa

Feltre, 28 febbraio 2020 - Dalle 12:20 di oggi i vigili del fuoco stanno operando per lo spegnimento di un incendio tetto in via...

Cala in Veneto l’influenza stagionale: incidenza scesa a 8,24 casi per mille abitanti

Venezia, 28 febbraio 2020 - Nonostante l’attenzione sia in massima parte dedicata a seguire gli sviluppi del coronavirus, la Direzione Prevenzione della Regione Veneto sta...

Cortina ha un nuovo commissariato

Belluno, 28 febbraio 2020 – Il 24 giugno scorso, accogliendo con immensa gioia l’annuncio che sarebbe stata "Milano Cortina" la sede delle olimpiadi invernali...

Due cadute dalla seggiovia nel comprensorio del Civetta

Val di Zoldo, 27 febbraio 2020  -  Due cadute a un'ora di distanza una dall'altra dalla seggiovia in Val di Zoldo, comprensorio del Civetta. La...
Share