13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 30, 2020
Home Cronaca/Politica Muore un altro italiano in Afghanistan. Nel 2004 prestava servizio alla Salsa...

Muore un altro italiano in Afghanistan. Nel 2004 prestava servizio alla Salsa col grado di maresciallo

Caserma Salsa Belluno

Massimo Ranzani, tenente del Quinto reggimento alpini di Vipiteno è morto nell’ovest dell’Afghanistan. 37Enne, originario di Ferrara viveva a Santa Maria Maddalena, nel comune di Occhiobello (Rovigo) insieme ai genitori. Fino al 2004 aveva prestato servizio alla Caserma Salsa di Belluno con il grado di maresciallo. Al momento dell’esplosione, insieme a lui nel blindato Lince c’erano altri 4 soldati che sono rimasti feriti, ma non sarebbero in pericolo di vita. Con Ranzani salgono a 37 i caduti italiani in Afghanistan per una guerra voluta dagli Stati Uniti, le cui finalità appaiono sempre più lontane.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zaia anticipa il governo e allenta la morsa. Mascherine solo al chiuso. Ecco la nuova ordinanza in vigore da lunedì 1° giugno

Con ordinanza n. 55 del 29 maggio 2020, in vigore da lunedì 1° giugno, il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha modificato...

Assessore d’Emilia ai commercianti del centro: «Disponibili a sostenere il Consorzio con Distretto del Commercio. Ci dicano le loro priorità»

«Siamo pronti a venire incontro alle necessità dei commercianti del Consorzio Centro Storico, basta che ci indichino le loro priorità e lavoreremo all'interno del...

Rigenerazione del Parco fluviale di Lambioi. Frison: “Ok da Roma alla modifica del progetto”

Via libera da Roma alla modifica del progetto di rigenerazione urbana del Parco di Lambioi: è infatti arrivata la tanto attesa nota del segretario...

Il Lago di Santa Croce è pronto per la stagione 2020. Strutture rinnovate e protocolli di sicurezza per accogliere turisti e visitatori 

L’Alpago non rinuncia al proprio lago e, anzi, rilancia un’offerta turistica e sportiva che potrebbe vedere nella stagione alle porte un’occasione per certi versi...
Share