Saturday, 20 January 2018 - 20:34

Influenza: cala l’incidenza nel Veneto. Finora 400mila persone a letto

Feb 25th, 2011 | By | Category: Prima Pagina, Sanità

Luca Coletto

Nel corso dell’ultima settimana il tasso d’incidenza dell’influenza in Veneto è ulteriormente calato rispetto alle due precedenti, attestandosi a 101,7 malati per 10.000 abitanti (era stato del 128,7 la settimana scorsa e del 139,5 in quella precedente. Il virus ha comunque messo a letto altri 49.700 veneti, il che porta il totale a circa 400.000. Lo rende noto l’assessore regionale alla sanità Luca Coletto, sulla base dell’ultimo bollettino emesso oggi dalla direzione prevenzione ed elaborato sulla base delle segnalazioni pervenute dalla rete di medici “sentinella” sul territorio. “A questo punto, alla seconda settimana consecutiva di calo – sottolinea Coletto – possiamo dire che la fase del picco è superata, anche se l’incidenza qui da noi è ancora più elevata della media nazionale, pari a 76,8 casi ogni 10.000 abitanti”. Secondo gli esperti regionali, l’andamento stagionale è simile a quelli avuti nelle stagioni 2006-2007 e 2007-2008. Anche allora il picco era stato registrato a cavallo tra fine gennaio ed inizio febbraio. Anche nell’ultima settimana monitorata la fascia d’età più colpita è risultata quella da zero a cinque anni (374,3 per 10.000), seguita dai ragazzi tra 5 e 14 anni (299,2 per 10.0000). dall’inizio della sorveglianza, i casi gravi che hanno richiesto il ricovero sono stati 35, 24 maschi e 11 femmine, 30 dei quali con patologie pregresse. I decessi sino ad oggi sono stati 16, tutti di pazienti con altre gravi malattie.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.