Sunday, 23 September 2018 - 12:08

Ponte nelle Alpi diventa membro dell’“Alleanza nelle Alpi”

Feb 20th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

A partire dal 13.01.2011 il Comune di Ponte nelle Alpi diventa membro dell’“Alleanza nelle Alpi”. L’adesione a questa rete di comuni conferma l’impegno del Comune di Ponte nelle Alpi per consolidare e preservare le Alpi quale spazio attraente in cui vivere e abitare.
La Rete di comuni “Alleanza nelle Alpi” è un’associazione di oltre 300 comuni distribuiti su tutto l’arco alpino, dalla Slovenia alla Francia. I comuni aderenti lavorano con impegno, insieme ai loro cittadini, per contribuire attivamente a uno sviluppo futuribile del territorio alpino in cui vivono. Nei comuni membri dell’Alleanza vive attualmente circa il 6% della popolazione alpina (approssimativamente 825.000 persone).
“Alleanza nelle Alpi” crea qualità della vita nello spazio alpino
L’obiettivo di “Alleanza nelle Alpi” è proteggere lo spazio vitale e residenziale delle Alpi da cambiamenti distruttivi e, nello stesso tempo, consolidarlo tramite uno sviluppo sostenibile. I comuni membri di “Alleanza nelle Alpi” assumono con grande serietà il proprio ruolo in questo processo e perseguono tale obiettivo impegnandosi in tutti gli ambiti tematici della Convenzione delle Alpi. La Convenzione delle Alpi è un trattato internazionale sottoscritto dagli otto stati alpini – Germania, Francia, Italia, Liechtenstein, Principato di Monaco, Austria, Svizzera, Slovenia – e dall’UE, che si prefigge di proteggere lo spazio vitale delle Alpi. Maggiori informazioni sono disponibili su http://www.convenzionedellealpi.org.
Imparare gli uni dagli altri, creare insieme maggiori vantaggi per tutti
Attraverso convegni ed escursioni tematiche, i comuni membri si confrontano su temi quali la protezione della natura, lo sviluppo sostenibile, il capitale sociale, il cambiamento climatico e molti altri. Alleanza nelle Alpi comunica attraverso diversi mezzi di comunicazione, tra cui il sito internet (http://www.alleanzalpi.org), che costituisce un valido strumento per la messa in rete dei comuni aderenti. Quale membro dell’Alleanza nelle Alpi, Ponte nelle Alpi dispone quindi di un vasto repertorio di idee e conoscenze.
“Proprio nello sviluppo di programmi sostenibili per uno spazio vitale Alpi attraente, risulta particolarmente prezioso confrontarsi sulle rispettive esperienze e imparare gli uni dagli altri”, afferma Roger De Menech, sindaco di Ponte nelle Alpi. “Perché i problemi e i compiti dei singoli comuni sono spesso identici o molto simili tra loro”.
In qualità di comune membro dell’“Alleanza nelle Alpi”, Ponte nelle Alpi riceverà sostegno, sia sul piano dei contenuti che finanziario, per la realizzazione di progetti selezionati volti a mantenere e rilanciare Ponte nelle Alpi quale spazio vitale attraente. D’ora in avanti, inoltre, Ponte nelle Alpi parteciperà in maggior misura a progetti che vanno al di là dei confini comunali e, all’occorrenza, potrà avvalersi della consulenza delle coordinatrici e dei coordinatori dell’Alleanza.
e il sostegno di Dynalp-climate si concretizza nelle attività di “Pubbliche Energie” – azioni di economia responsabile – attività che sono riprese proprio dalla metà di febbraio.
Pubbliche Energie è un progetto promosso dai Comuni di Ponte nelle Alpi, Trichiana, Mel, Lentiai, Alano di Piave, Agordo, La Valle Agordina, Pedavena, Comunità Montana Belluno Ponte nelle Alpi.
La misura principale del progetto è incentrata sul FOTOVOLTAICO ma PubblichEnergie agisce anche sui temi del RISPARMIO ENERGETICO e della MOBILITA’ SOSTENIBILE.
PubblichEnergie offre un aiuto concreto ai cittadini informandoli sulle opportunità derivanti da
l’acquisto condiviso in “Gruppo di Acquisto Solidale”
incentivi come il “ContoEnergia” per il fotovoltaico, che continua ad essere molto conveniente, specialmente in considerazione del continuo calo dei prezzi delle componenti
sgravi fiscali per interventi di risparmio energetico – i cosiddetti 36% e 55% – che procurano risparmio economico, incremento di valore dell’immobile e maggior benessere abitativo
Da quest’anno il sodalizio di “Pubbliche Energie” si è arricchito dell’ingresso di tre nuovi comuni: Agordo, La Valle Agordina, Pedavena.
Queste le iniziative di Pubbliche Energie per i prossimi mesi:
lo “Sportello per il cittadino” con nuovi orari in tutti gli otto Comuni aderenti, da lunedì 14 febbraio 
“Calendario delle serate informative”, da  mercoledì 16 febbraio
Nuovo Gruppo di Acquisto Solidale Fotovoltaico 2011
Iniziativa del 4 e del 6 marzo a sostegno della mobilità sostenibile sull’asse Ponte nelle Alpi-Belluno-Feltre
partecipazione come relatori alla Scuola di AltrAmministrazione che si terrà a Milano a marzo promossa dall’Associazione Comuni Virtuosi 
Altre iniziative a promozione del risparmio enegetico e dell’uso efficiente dell’energia

Per maggiori informazioni: www.pubblichenergie.it

Contatto del comune Ponte nelle Alpi: Frazione Cadola 52/A, 32014 Ponte nelle Alpi (BL), Italia, ambiente@pna.bl.it, ulteriori informazioni: www.comune.pontenellealpi.bl.it

Contatto Rete di comuni: Claudia Pfister, info@alpenallianz.org, Tel: +423 237 53 05; ulteriori informazioni: www.alleanzalpi.org

Share

Comments are closed.