Monday, 22 January 2018 - 10:02

Dalla diga del Comelico e Pontesei fino a La Stua: a maggio le operazioni di manutenzione e di svaso

Feb 18th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Silver De Zolt assessore provinciale ai Trasporti

Si è concluso con una stretta di mano, dandosi l’appuntamento alla prossima primavera, il primo incontro informativo svoltosi nei giorni scorsi (mercoledì 16 febbraio) a Palazzo Piloni, dove l’Assessore alla gestione faunistica, caccia e pesca, Silver De Zolt, ha convocato il responsabile ambiente e sicurezza dell’unità territoriale dell’Enel Produzione, Stefano Savio, e i rappresentanti dei bacini di pesca bellunesi interessati.
“Un risultato importante che dimostra la fattibilità della collaborazione fra enti di gestione del territorio (Provincia di Belluno, ndr), società private (Enel Produzione, ndr) e territorio stesso”, ha commentato il titolare al referato della Pesca, annunciando il proseguo degli incontri che nelle prossime settimane vedranno anche altri gestori di impianti idroelettrici bellunesi confrontarsi con le associazioni ittiche della provincia. Soddisfazione condivisa anche dai Presidenti dei vari bacini. “Per la prima volta abbiamo potuto confrontarci anticipatamente su modalità e tempi delle attività in programma nei bacini di pesca” hanno confermato i portavoce dei pescatori locali. Nell’ambito dell’incontro è stato presentato, infatti, il calendario delle operazioni di svaso e manutenzione degli scarichi di fondo che l’Enel Produzione realizzerà dal prossimo maggio negli invasi idroelettrici, dalla Diga del Comelico e Pontesei fino a quella de “La Stua”. “Continueremo sulla via del dialogo e collaborazione”, ha assicurato De Zolt.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.