Friday, 19 January 2018 - 23:37

Bottacin agli agricoltori: «Investite nella viticoltura, o ci porteranno via i campi. Da noi si può fare il prosecco, evitiamo la colonizzazione da fuori provincia»

Feb 17th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Lavoro Economia Turismo, Prima Pagina

Gianpaolo Bottacin

Dallo scorso anno in provincia di Belluno si può produrre il prosecco doc. Per questo motivo il presidente della Provincia, Gianpaolo Bottacin lancia il suo appello agli agricoltori bellunesi: «Investite nella produzione del vino, il prosecco lo possiamo fare anche noi. Altrimenti c’è il rischio che da fuori provincia arrivino a comprare i nostri terreni». «Lo avevo detto già un anno fa – ha spiegato il presidente Bottacin – . È bene che i nostri contadini valutino seriamente l’opportunità di convertire le loro colture in vigneto, maggiormente redditizie con quello di cui già si occupano ed in linea con le future richieste del mercato». «Anche qui da noi è possibile – per esempio – produrre il prosecco. Se non ci si muove per tempo, c’è il forte rischio che arrivino potenziali clienti da fuori provincia e dobbiamo evitare questa sorta di “colonizzazione” – ha detto ancora il capo di Palazzo Piloni – . I nostri campi fanno gola alle aziende vitivinicole, e allora perché aspettare che arrivino produttori da fuori? Cominciamo noi a convertire parte dei nostri terreni in vigneto». «Dobbiamo giocare d’astuzia ed anticipare le richieste, investendo in quello che abbiamo a disposizione – ha concluso Bottacin – . E’ tutto nelle nostre stesse mani, cioè nelle mani di chi, da generazioni, lavora con passione ed ingegno la nostra terra»

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.