13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 29, 2020
Home Lettere Opinioni Ancora Vajont

Ancora Vajont

Ho cercato, e ancora cerco delle soluzioni alternative per la questione Vajont. Aspetto fiducioso risposte dalla Provincia, dallo Stato e dai cittadini. Ma subito voglio lanciare un monito ai cittadini di Castellavazzo e Longarone che hanno creduto e fatte proprie le proposte del sindaco Roccon. In questi giorni hanno fatto bene i giornali a riproporre in che modo sono stati spesi i risarcimenti di Montedison. Non sta a me (consigliere provinciale) sindacare su come si siano liquefatti quei soldi.
Bisogna però riflettere profondamente su situazioni di disagio sociale ed economico quali la casa di riposo e il complesso della piscina di Longarone. Ora si guardi bene la gente su come verranno investiti quei quattro soldi che i privati decideranno di cedere, dopo aver lucrato nella gestione dell’ipotetica futura centralina. Per questi denari si è cancellato un simbolo, che come da sempre sostengo è simbolo dell’umanità. Questa volta è consigliabile che i superstiti vengano coinvolti nelle decisioni, sempre che riescano a superare il disgusto per tale operazione!

Angelo Levis – Capogruppo I.D.V. consiglio provinciale

Share
- Advertisment -

Popolari

Nigeriano arrestato per resistenza e violenza e poi rilasciato

Nel pomeriggio di oggi, giovedì 28 maggio, i carabinieri del Nucleo radiomobile di Belluno hanno arrestato O.A. classe '88 cittadino nigeriano residente a Trichiana...

Movida e motociclisti sorvegliati speciali nel weekend

Il distanziamento sociale quale inderogabile parametro per la tutela della salute pubblica, e il conseguente rafforzamento dei controlli nei luoghi della “movida” finalizzati a...

Storie di vita, #storiedirose: al via il contest fotografico e narrativo del Museo Etnografico della Provincia di Seravella

È partito in quarta #storiedirose, contest fotografico e narrativo curato dal Museo Etnografico della Provincia di Belluno. Nel giro di pochi giorni, il progetto...

Asilo di Levego. Le precisazioni della Cooperativa Kairos

Al Sindaco del Comune di Belluno Ai Signori Genitori dei bambini iscritti all’Asilo Nido Integrato di Levego Agli Organi di Stampa Roma, 25 Maggio 2020 Oggetto: lettera inviata al...
Share