13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 2, 2020
Home Prima Pagina Ulss n.2: la Consulta Ascom di Feltre è preoccupata per la situazione

Ulss n.2: la Consulta Ascom di Feltre è preoccupata per la situazione

La Consulta Ascom feltrina, anche a seguito di alcuni incontri avuti con il comitato “Pro Ospedale di Feltre” e con alcuni amministratori del territorio, esprime grande preoccupazione per la situazione in cui versa l’ULSS n. 2. La perdita di posti letto e l’accorpamento di alcuni reparti sta portando ad un inevitabile declassamento della struttura, che rischia di generare in prima battuta una pesante perdita di posti di lavoro. “Oltre alla problematica sociale, che interessa ognuno di noi come singolo cittadino, – afferma il presidente Guido Pante –  esiste anche una forte problematica a livello economico, dal momento che l’Ospedale rimane ad oggi il più grande insediamento produttivo della città, il cui indotto va inevitabilmente a ricadere anche sugli operatori economici del territorio. Dopo aver assistito impotenti alla chiusura  delle Caserme, dell’Università e  di molti uffici pubblici, la progressiva perdita di una struttura di così grande importanza rappresenterebbe un ulteriore colpo basso per tutte le nostre attività. Per questo motivo è nostra intenzione far chiarezza al più presto sulla situazione.” La Consulta Ascom, esprimendo la propria viva preoccupazione, si è attivata per chiedere urgentemente un incontro al Sindaco del Comune di Feltre ed avviare così un immediato confronto su una problematica di assoluta rilevanza per l’economia locale.

Share
- Advertisment -

Popolari

990mila euro per la messa in sicurezza a Villaga. Bortoluzzi (Provincia) e Zatta (Comune di Feltre): «Si pone fine a un problema annoso»

Partirà nei prossimi giorni la messa in sicurezza dell'abitato di Villaga, in Comune di Feltre. Una vasta operazione gestita dalla Provincia di Belluno che...

Borgo Valbelluna. Le biblioteche, “Piazze del sapere” anche per i più giovani

In questi giorni il Comune di Borgo Valbelluna si sta attivando per formalizzare l’affidamento a terzi di alcune attività del servizio bibliotecario comunale per...

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...
Share