13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 2, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti “Giù nell'abisso”. Sabato a Mel celebrazione della Giornata del ricordo

“Giù nell’abisso”. Sabato a Mel celebrazione della Giornata del ricordo

Sabato 12 febbraio 2011  ore 21.00  presso la Sala Affreschi del Municipio di Mel «Giù nell’abisso» Lettura di testimonianze e racconti vita sulle foibe a cura del duo teatrale  Giorgio Dell’Osta Uzzel e Mauro Dalle Grave. La Giornata del Ricordo è dedicata al dramma delle Foibe e delle popolazioni dell’Istria che hanno dovuto fuggire dalle proprie case  e ricominciare daccapo la loro esistenza al prezzo di tanto dolore e sofferenza, nel periodo in cui l’occupazione Jugoslava, comandata da Tito, stava cercando di annettersi una grossa parte delle regioni giuliane. Perché non ci si dimentichi mai degli errori commessi  e perché  la memoria che non si alimenta tende a sbiadire. L’iniziativa è del Comune di Mel, Assessorato alla Cultura.

Share
- Advertisment -

Popolari

990mila euro per la messa in sicurezza a Villaga. Bortoluzzi (Provincia) e Zatta (Comune di Feltre): «Si pone fine a un problema annoso»

Partirà nei prossimi giorni la messa in sicurezza dell'abitato di Villaga, in Comune di Feltre. Una vasta operazione gestita dalla Provincia di Belluno che...

Borgo Valbelluna. Le biblioteche, “Piazze del sapere” anche per i più giovani

In questi giorni il Comune di Borgo Valbelluna si sta attivando per formalizzare l’affidamento a terzi di alcune attività del servizio bibliotecario comunale per...

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...
Share