13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 29, 2020
Home Prima Pagina Tossicodipendenze in Veneto raddoppiate negli ultimi 18 anni. Venerdì a Venezia la...

Tossicodipendenze in Veneto raddoppiate negli ultimi 18 anni. Venerdì a Venezia la I^ conferenza regionale

Nel 1991 erano 8.484 gli utenti tossicodipendenti assistiti dalla rete dei servizi pubblici della Regione Veneto. Diciott’anni dopo, nel 2009 il numero è quasi raddoppiato arrivando a 15.045. Questo e altri elementi di valutazione del fenomeno delle dipendenze nel Veneto saranno al centro della 1° Conferenza Regionale sulle Dipendenze “Un percorso di rivisitazione del sistema regionale” che sarà aperta dall’Assessore regionale ai servizi sociali Remo Sernagiotto venerdì prossimo 4 febbraio, a Venezia, Palazzo Franchetti Cavalli (Campo Santo Stefano), con inizio alle ore 9,15. “Dagli anni ’80 in cui si è strutturato il sistema, tarato soprattutto sul consumo di eroina e di alcol – spiega l’Assessore –  è la prima volta che la Regione convoca gli stati generali per fare il punto sull’utenza, sui dipartimenti per le dipendenze, sul ripensamento delle Comunità terapeutiche”. Questo il programma dei lavori: ore 10 L’utenza dei servizi, Maurizio Gomma, dipartimento dipendenze Ulss n.20 di Verona; ore 10,30 Dipartimenti per le dipendenze:– stato dell’arte e prospettive, intervento di Davide Banon, dipartimento dipendenze Ulss n.10 di San Donà; ore 11 Comunità Terapeutiche: una proposta di revisione della programmazione regionale, intervento di  Marcello Mazzo, responsabile Ser.D Rovigo-Lendinara Ulss n.18 di Rovigo, Fabio Ferrari, presidente Co.ve.s.t.(coordinamento veneto strutture terapeutiche); ore 14  prevenzione – minori e adolescenti – doppia diagnosi – gioco patologico – carcere cronicità – reinserimento- alcologia – policonsumo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Nigeriano arrestato per resistenza e violenza e poi rilasciato

Nel pomeriggio di oggi, giovedì 28 maggio, i carabinieri del Nucleo radiomobile di Belluno hanno arrestato O.A. classe '88 cittadino nigeriano residente a Trichiana...

Movida e motociclisti sorvegliati speciali nel weekend

Il distanziamento sociale quale inderogabile parametro per la tutela della salute pubblica, e il conseguente rafforzamento dei controlli nei luoghi della “movida” finalizzati a...

Storie di vita, #storiedirose: al via il contest fotografico e narrativo del Museo Etnografico della Provincia di Seravella

È partito in quarta #storiedirose, contest fotografico e narrativo curato dal Museo Etnografico della Provincia di Belluno. Nel giro di pochi giorni, il progetto...

Asilo di Levego. Le precisazioni della Cooperativa Kairos

Al Sindaco del Comune di Belluno Ai Signori Genitori dei bambini iscritti all’Asilo Nido Integrato di Levego Agli Organi di Stampa Roma, 25 Maggio 2020 Oggetto: lettera inviata al...
Share