Thursday, 18 January 2018 - 22:04

Pista ciclabile Cortina-Calalzo. Chisso: un’idea progettuale, nessuna imposizione, discutiamone

Feb 2nd, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Meteo, natura, ambiente, animali, Prima Pagina

“Voglio sgombrare il campo da equivoci e rassicurare tutti gli amministratori locali che la mia ipotesi sulla pista ciclabile Cortina – Calalzo è una un’idea progettuale aperta e non c’è nulla di preconfezionato”. Lo ha affermato l’assessore alle politiche della mobilità del

Renato Chisso

Veneto Renato Chisso, in relazione ai toni e ai riferimenti polemici circa le sue affermazioni sulla questione, in occasione di un incontro nel bellunese. “Ho la massima considerazione di tutti gli amministratori locali dell’area interessata, ai quali ribadisco che la mia è una proposta che riflette il mio pensiero sui diversi aspetti di una questione che sta a cuore a tutti: non è una proposta chiusa. Sui suoi contenuti sicuramente ci confronteremo rispetto a quello che è l’interesse comune, cioè  che la pista sia utile al territorio e resa funzionale alla sua economia specialmente turistica ma anche alla mobilità debole. E, da amministratore, so benissimo che, specie di questi tempi, il problema dei costi va affrontato con la massima serietà. Bene: affrontiamolo assieme: questo e le altre tematiche che riguardano un’infrastruttura che potrebbe essere definita minore ma che è di grande importanza per il contesto territoriale che attraversa”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.