13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 2, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Nuovo corso di tango argentino

Nuovo corso di tango argentino

Tango vuol dire abbraccio. Ma vuol dire anche ascolto, ritmo, armonia, equilibrio. E cosa c’è di più emozionante di entrare abbracciati dentro a una musica che respira al ritmo del cuore? Non c’è da stupirsi, allora, se da oltre un secolo è il tango a sorvegliare e indurre l’abbraccio di centinaia, di migliaia di coppie al di là e al di qua dell’Oceano: ben lontano dal sentirsi i capelli bianchi, il tango argentino esercita con pieno smalto tutto il suo fascino fatto di musica, parole, contatto e danza, forte anche del nuovo status di “bene immateriale dell’umanità”.  E il contagio continua. Ad aprire le porte ai nuovi appassionati, un nuovo corso a Belluno dedicato a principianti assoluti.Le lezioni, tenute da Michela Fregona e Alberto Bogo, inizieranno lunedì 7 febbraio, alle 20.45, con una serata aperta di presentazione nella sala di via Lungardo 25, a Borgo Pra. Il nuovo ciclo di appuntamenti durerà otto lezioni, ciascuna della durata di un’ora e mezza. All’interno del corso, il maestro Alejandro Aquino terrà uno stage mensile di tango e milonga. Per informazioni e  iscrizioni è possibile contattare il 340.3405703 (mail: tangomalia@gmail.com; in facebook notizie nel gruppo Tango Argentino Belluno).

Share
- Advertisment -

Popolari

990mila euro per la messa in sicurezza a Villaga. Bortoluzzi (Provincia) e Zatta (Comune di Feltre): «Si pone fine a un problema annoso»

Partirà nei prossimi giorni la messa in sicurezza dell'abitato di Villaga, in Comune di Feltre. Una vasta operazione gestita dalla Provincia di Belluno che...

Borgo Valbelluna. Le biblioteche, “Piazze del sapere” anche per i più giovani

In questi giorni il Comune di Borgo Valbelluna si sta attivando per formalizzare l’affidamento a terzi di alcune attività del servizio bibliotecario comunale per...

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...
Share