13.9 C
Belluno
lunedì, Maggio 25, 2020
Home Cronaca/Politica Tavolo provinciale sanità. "L'ordine" di Bond e Vaccari di non presenziare alla...

Tavolo provinciale sanità. “L’ordine” di Bond e Vaccari di non presenziare alla riunione

Dario Bond

In riferimento alla convocazione odierna, lunedì 24 gennaio, del tavolo provinciale per la sanità informiamo che il Presidente della Conferenza dei Sindaci Ulss 2 Gianvittore Vaccari  ed il Consigliere regionale Dario Bond  non saranno presenti. Abbiamo con vivo rammarico in questi giorni assistito a voler mettere troppi cappelli e padri a questa iniziativa che è anche stata trasformata nel tavolo per la Ulss provinciale. Questo modo di fare ancora prima di iniziare pregiudica un possibile lavoro, vanifica ogni migliore intenzione e non è rispettoso di tutte le parti interessate. Mancando quindi le precondizioni per un sereno e proficuo impegno non possiamo, per rispetto ai nostri cittadini e territori, essere presenti.

Gianvittore Vaccari

Auspichiamo nel contempo che questi gravi ostacoli siano rimossi riportando l’argomento in condizioni di neutralità ed equilibrio. Spiace se vengono scombinati i programmi degli altri invitati ma non può essere a noi imputato.
Di questa nostra volontà e decisione abbiamo informato tutte le altri parti invitate e segnalando al Direttore generale dell’Ulss 2 Bortolo Simoni la non opportunità della presenza della parte tecnica mancando la componente politica responsabile delle decisioni.

Dario Bond – Gianvittore Vaccari

Share
- Advertisment -

Popolari

Mondiali sci Cortina. De Menech: “Comprensibile il rinvio al 2022”

Belluno, 25 maggio 2020  «Era tutto pronto, dal punto di vista organizzativo e sportivo, ma la decisione del Coni e della Fisi di spostare di...

Appena uscito dal carcere ruba un’auto e due bici. Arrestato dalla Volante e incarcerato in un’ora

E' durata poco la libertà a B.A.S. tunisino 50enne con precedenti penali, che appena scarcerato dalla Casa circondariale di Baldenich ha ripreso immediatamente il...

Perarolo di Cadore. Conclusa l’istruttoria del Pat, domani l’approvazione in Provincia

Sarà portato in consiglio provinciale domani (martedì 26 maggio) il Pat del Comune di Perarolo. Un Piano di Assetto del Territorio che punta soprattutto...

Assistenti civici. De Carlo: “Ai comuni serve gente che lavori. Perché non obbligare i percettori del reddito di cittadinanza?”

"Ai comuni serve gente che prenda una scopa per pulire le strade, o accenda un decespugliatore per sfalciare i prati, non che stia in...
Share