Tuesday, 19 June 2018 - 18:41

Feltre diserta il Tavolo provinciale della sanità. Bottacin: «tutti sono invitati al dialogo»

Gen 24th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina, Sanità

«Le riunioni servono per confrontarsi: non è declinando gli inviti che si può iniziare ad instaurare un dialogo». Così il presidente della Provincia di Belluno, Gianpaolo Bottacin, sul tavolo della Sanità convocato per questa mattina (lunedì 24 gennaio) a Palazzo Piloni. «Come da comunicazione inviata solamente in mattinata, oggi alla riunione non sono intervenuti i rappresentanti del Feltrino – ha spiegato Bottacin – . Un atteggiamento che amareggia e che ci costringe a calendarizzare un prossimo incontro. I tavoli servono per discutere, per confrontarsi e per porre all’attenzione dei presenti i problemi esistenti, suggerendo eventuali soluzioni da adottare». «Forse non è stato capito il tema della riunione: l’obiettivo era e rimane quello di migliorare l’efficacia dei servizi socio-sanitari a beneficio dei nostri cittadini – ha continuato il presidente – . Quello della Ulss unica è solamente uno dei punti che si dovranno affrontare, ma c’è anche altro di cui parlare e che oggi doveva essere affrontato». Il presidente Bottacin rimane comunque aperto ad un prossimo incontro: «Ho già parlato con il senatore Vaccari, chiarendo ogni aspetto in merito al tavolo provinciale. L’intento è quello di riaprire il dialogo, riallacciando da subito i rapporti con l’area feltrina: sono certo che alla prossima riunione non ci vorranno più essere defezioni, per il bene dell’intera comunità bellunese a cui siamo chiamati a dare risposte».

Share

Comments are closed.