Monday, 22 January 2018 - 06:19

Influenza nella norma stagionale: incidenza del 38,3 per 10mila

Gen 15th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore, Sanità

Nella settimana dal 3 al 9 gennaio, l’incidenza dell’influenza in Veneto ha raggiunto un livello di 38,3 malati per 10.000 abitanti, contro il 21,4 per 10.000 registrato nella settimana di Natale. Ne dà notizia l’assessore regionale alla sanità Luca Coletto, sulla base di un nuovo rapporto emesso oggi dalla direzione regionale prevenzione, elaborato sui dati trasmessi dalla rete di medici “sentinella” operativa sul territorio. Sulla base di questo tasso, si stima che siano circa 18.700 le persone colpite da influenza in Veneto. “Come ampiamente previsto dagli esperti – sottolinea Coletto – ci stiamo avvicinando alla fase di picco della malattia, ed è quindi normale e non allarmante il fatto che l’incidenza salga. Il nostro dato si colloca comunque al di sotto di quello medio nazionale, che risulta pari a 45,1 casi ogni 10.000 abitanti”. La fascia d’età più colpita in questa settimana, come in quella di Natale, riguarda i bambini con meno di 5 anni (92,3 per 10.000), seguita da quella tra 5 e 14 anni (43,0 per 10.0000). Quasi raddoppiata rispetto al precedente rilevamento risulta l’incidenza per la fascia d’età tra 15 e 64 anni. Ad oggi si registrano in Veneto 2 decessi: un uomo di 52 anni nell’Ulss 6 di Vicenza ed una donna di 41 nell’Ulss 7 di Pieve di Soligo (Treviso), entrambi portatori di gravi patologie pregresse. I casi tuttora ricoverati con avvenuta conferma virologica sono 5: 2 nell’Ulss 6 di Vicenza; 2 nell’Ulss 9 di Treviso e 1 nell’Ulss 10 di San Donà di Piave (Venezia).

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.