Saturday, 23 June 2018 - 04:49

I have a dream… di Francesco Masut

Gen 11th, 2011 | By | Category: Lettere Opinioni, Prima Pagina

Ho un sogno: che un giorno la Camera ed il Senato, in seduta congiunta ed a oltranza, notte inclusa, si riuniscano per dibattere sul futuro dei nostri giovani. E su come creare nuove opportunità lavoro. Magari partendo da qualche disuguaglianza che dovrebbe far riflettere. In Italia oggi, la metà della ricchezza mazionale è in mano al 10% delle persone. C’è una minoranza che ha tantissimo. E una maggioranza che deve accontentarsi davvero di poco. Tra questa la generazione dei giovani: senza futuro e senza speranza.
(risposta di d. Antonio Sciortino ad un giovane disoccupato). Ho un sogno: che un giorno la Camera ed il Senato, in seduta congiunta ed a oltranza, notte inclusa, si riuniscano per deliberare una nuova legge elettorale che restitruisca dignità di scelta ai cittadini. Ho un sogno: che un giorno la Camera ed il Senato, in seduta congiunta ed a oltranza, notte inclusa, si riuniscano per deliberare regole chiare sul conflitto di interessi per limitare eccessive concentrazioni di potere in poche o singole persone e per riconsegnare ai cittadini una informazione capace di garantire un valido
supporto scegliere con consapevolezza. Il sogno svanisce nella nebbia quando leggo che 200 pastori sardi (diconsi 200, non una massa
incontrollabile) non son riusciti ad arrivare a Roma per manifestare le loro difficoltà, perchè picchiati e trattati come deliquenti dalle forze dell’ordine al loro arrivo al porto di Civitavecchia.
Francesco Masut

Share

Comments are closed.