13.9 C
Belluno
sabato, Agosto 15, 2020
Home Cronaca/Politica «Aziende, versate le vostre tasse sul conto corrente della Provincia».In attesa di...

«Aziende, versate le vostre tasse sul conto corrente della Provincia».In attesa di un federalismo che non c’è, l’assessore leghista De Gan ricorre agli slogan fuorilegge

Stefano De Gan assessore provinciale
Stefano De Gan assessore provinciale

«Le aziende di Belluno versino le tasse direttamente alla Provincia. Sono soldi che appartengono al territorio e qui devono rimanere». La solita vecchia minestra leghista riscaldata questa volta l’ha riproposta l’assessore provinciale alle Politiche del Lavoro, Stefano De Gan, nel corso del tavolo tecnico-economico che si è tenuto oggi (mercoledì 29 dicembre) a Palazzo Piloni. «Nell’ultimo anno, l’ammontare del residuo fiscale dei Bellunesi, cioè i soldi che sono stati pagati in tasse a Roma, senza che tornassero a favore del territorio, è stato di circa 700mila euro. Nel 2007, si è avuto un picco di oltre un miliardo di euro: tutti soldi regalati alle casse dello Stato». «Se fosse possibile trattenere direttamente a favore del nostro bilancio quella somma, i nostri problemi verrebbero azzerati. Potremmo dare risposte immediate a qualsiasi urgenza e realizzare le opere ed i servizi che le ristrettezze economiche ci vietano – ha detto ancora De Gan – . Ecco perché rivolgo alle aziende, anche per il tramite delle associazioni di categoria e ordini professionali, questo invito: versate le vostre tasse direttamente nel conto corrente di Palazzo Piloni». Nell’estemporanea esternazione di fine anno, l’assessore non ha spiegato chi dovrebbe farsi carico dei vari servizi pubblici, scuole, strade, ospedali, Forze armate, Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, pensioni, stipendi pubblici, anche quelli dei politici. Tutto con le tasse locali? E’ sicuro l’assessore che i conti tornino, in una provincia come la nostra con la popolazione più vecchia del Veneto?

Share
- Advertisment -



Popolari

interventi di soccorso in montagna

Val di Zoldo (BL), 14 - 08 - 20 Attorno alle 19.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore e volato sul sentiero Tivan,...

L’avvocato Malvestio replica alle dichiarazioni di Enrico Cappelletti candidato alla presidenza della Regione del Veneto per il Movimento 5 Stelle

"Non ho mai gestito soldi di politici! Si sappia invece che tra i miei clienti - neanche per il più infimo importo - non...

Escursionista precipita e perde la vita sul Dolada

Ponte nelle Alpi (BL), 14 - 08 - 20  Alle 12.40 circa la Centrale del 118 è stata chiamata da una donna lussemburghese, il...

400 milioni a Malta, Cappelletti (M5S): “Basta con l’opaco intreccio tra politica e interessi. Un esposto per far luce sulla vicenda”

"Ma vi sembra normale che Massimo Malvestio, lo storico avvocato di Zaia che ha ricoperto una lunga serie di cariche fiduciarie in società pubbliche...
Share