Monday, 17 December 2018 - 01:15

Ponte nelle Alpi: “meno rifiuti più solidarietà”, le borse con i ritagli di stoffa al posto della plastica

Dic 25th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Sono state consegnate in questi giorni dal gruppo Ceis di Tedol (BL) nuove e particolari borse realizzate con ritagli di stoffa su espressa richiesta dell’Amministrazione Comunale e Ponte Servizi srl.  Nell’occasione la nuova fornitura ha visto la compartecipazione del sig. Di Trani, titolare del panificio Collazuol Bruno eredi con punto vendita in viale Roma,45 e viale ,56/L, sempre a Ponte nelle Alpi e che intende omaggiare così i suoi clienti più affezionati.  Un nuovo passo verso la riduzione dei rifiuti che vuole soddisfare non solo la normativa europea che prevede l’eliminazione delle comuni buste della spesa in plastica (esempio classico dell’usa e getta), ma anche coinvolgere altre realtà, oltre che continuare la preziosa collaborazione instauratasi con i cittadini.  Nello specifico un’attività commerciale, ma già da diverso tempo artigiani, industriali, categorie produttive si stanno dimostrando sempre più sensibili verso una tematica tanto delicata quanto trasversale alle abitudini di tutti.  Dietro ad uno slogan “meno rifiuti più solidarietà” appare evidente la concreta possibilità di costruire ecologia, tessere relazioni, aiutare persone meno fortunate, in altre parole vivere.  Per chi fosse interessato le borse sono anche in vendita nella sede di Ponte Servizi srl a Paiane.

Share
Tags: ,

Comments are closed.