Monday, 22 October 2018 - 05:19

Cesiominore: Natale con presepe artistico e i “mestieri de na olta”

Dic 23rd, 2010 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè

Si avvicina il Natale e il Comitato di Cesiominore augura buone festività a tutti, informando che a breve sarà visitabile il Presepe artistico, che verrà inaugurato il 24 dicembre, alle ore 14,30, presso la Chiesa di San Leonardo a Cesiominore, proposto e realizzato in questa sesta edizione dal cesiolino Stefano Broccon. Questo progetto si propone, rinnovato nello scenario e nei personaggi, nonché arricchito di nuovi particolari, rigorosamente prodotti a mano e con materiali semplici e di uso comune, con un contributo fotografico che, quest’anno, vuole portare l’attenzione dei visitatori sui lavori ed i “mestieri de na olta” in parte oggi scomparsi, ma qui riproposti nell’allestimento eseguito da Stefano. Il Presepe sarà visitabile – con ingresso gratuito – a partire dal 24 dicembre 2010, fino al 15 gennaio 2011. L’orario per le giornate festive del periodo natalizio sarà dalle 10,00 alle 12,00 e a seguire dalle 14,30 alle 17,30 , mentre nei giorni prefestivi e nei sabati, l’orario di visita sarà dalle 14,30 alle 17,30. Per le scuole si possono concordare orari particolari infrasettimanali con visite al Presepe fino alla fine di gennaio, telefonando al 3346339665. All’interno della Chiesa di San Leonardo saranno visionabili gli elaborati progettuali per la sistemazione della Chiesa di Cesiominore e delle sue pertinenze. La struttura necessita di interventi conservativi esterni sugli intonaci rovinati dall’umidità ed interventi all’interno della Chiesa, in particolare per gli affreschi quattrocenteschi che sono solo in parte visibili attualmente e che dovrebbero raffigurare un’ultima cena. Inoltre il sodalizio ha rivolto l’attenzione alla sicurezza di coloro che accederanno al sagrato della Chiesa, attraverso un progetto che prevede la realizzazione di una rampa di accesso che collega il sito con la piazzola di sosta attualmente esistente e in stato di totale abbandono.

Share

Comments are closed.