Thursday, 20 September 2018 - 14:57

Fondi per i danni delle precipitazioni di novembre. Arrivano i primi rimborsi ai Comuni, più un milione di euro alla Provincia. Bottacin: «Risposta tempestiva, fra pochi giorni saranno nei conti correnti degli Enti»

Dic 17th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore
Gianpaolo Bottacin

Gianpaolo Bottacin

Arrivano i primi rimborsi per i danni causati dalle abbondanti precipitazioni che hanno colpito il territorio bellunese lo scorso mese. Ai fondi per ogni singolo Comune (a cui faranno seguito le prossime tranche) si aggiunge un milione di euro per Palazzo Piloni, riconosciuto come uno degli attuatori delle operazioni di intervento a fronte dell’emergenza. Soddisfatto il presidente della Provincia di , Gianpaolo Bottacin: «La risposta alle realtà della nostra Regione e della nostra terra è stata tempestiva. A quanto ottenuto dai singoli Comuni, sulla base delle richieste presentate da loro stessi, sono giunti i risarcimenti. A queste somme, va aggiunto il milione di euro che arriverà alle casse di Palazzo Piloni: il Governatore Luca Zaia, nominato Commissario dell’emergenza maltempo dello scorso novembre, ha infatti riconosciuto il ruolo del capo dell’Amministrazione provinciale come uno degli attuatori delle necessarie operazioni di intervento che si sono rese necessarie, in tutta la regione, a fronte dell’emergenza».

La lista della prima tranche dei rimborsi ai Comuni bellunesi:

Chies d’Alpago, 238.200 euro
Seren del Grappa, 229.740 euro
Gosaldo, 219.120 euro
, 132.847 euro
Farra d’Alpago, 122.550 euro
Mel, 112.500 euro
Belluno, 55.094 euro

Share
Tags: ,

Comments are closed.