13.9 C
Belluno
lunedì, Agosto 10, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Il biscotto più grande del mondo domenica a Feltre

Il biscotto più grande del mondo domenica a Feltre

Il biscotto alla crema più grande del mondo. Domenica 19 dicembre a Feltre, all’interno della manifestazione “Fantasie di Natale 2010”, durante le serate dedicate allo shopping alla cultura alle animazioni che da sempre contraddistinguono Feltre, in una cornice suggestiva sotto le mura storiche cittadine si terrà il primato mondiale. Nel pomeriggio di domenica inizia la preparazione del grande biscotto alla crema pasticcera realizzato da un forno locale. Alle ore 16 presentazione del record da battere e il biscotto più grande del mondo realizzato dal panificio di Patrizia Lunardi. Alle 16.30 in presenza della giuria Guinness world record, dinanzi al notaio e le autorità provinciali e regionali, si terrà la misurazione del mega biscotto. A seguire la premiazione e distribuzione bioscotto gigante da guinness per tutti. Musica, divertimento, tradizioni tipiche e locali; un binomio tra cultura tradizione e sfiide al limite del possibile questo il segreto gli ingredienti di questo evento che sotto le feste natalizie vuole essere un obiettivo e un traguardo importante.

Share
- Advertisment -



Popolari

Domenica a Cortina la grande lirica. La Traviata interpretata dal soprano Francesca Dotto

La rassegna, promossa e sostenuta dal Comune di Cortina D’Ampezzo e organizzata da Musincantus, presenta l’evento clou dell’estate: si tratta della celebre opera di...

190 atleti e 50 società, la corsa in montagna è ripartita ieri da Limana

Limana (Belluno), 9 agosto 2020 – Sono stati 190 i concorrenti che domenica 9 agosto hanno dato vita al Campionato regionale veneto di corsa...

Vitalini Start Contest. Il 12 agosto a Falcade sulla pista Neveplast la prima edizione

Boom di iscrizioni per la prima edizione del Vitalini Start Contest che sulla Falcade Start Section, il prossimo 12 agosto, è pronto ad accendere...

Lo sperpero di denaro pubblico

Non sono passati cinque anni da quando veniva inaugurata in pompa magna la ciclabile Ponte Gardona-Castellavazzo, costruita con soldi dei contribuenti europei ed italiani...
Share