13.9 C
Belluno
martedì, Agosto 4, 2020
Home Cronaca/Politica Sergio Reolon sollecita un incontro urgente con i consiglieri regionali e l'assessore

Sergio Reolon sollecita un incontro urgente con i consiglieri regionali e l’assessore

“Incontriamoci subito, prima che in Regione si inizi l’esame del bilancio. Una volta che le cifre sono scritte, diventa difficile modificarle”. Così afferma Sergio Reolon alla richiesta, avanzata da Provincia e categorie economiche, di un incontro con i consiglieri regionali e con l’Assessore Finozzi: “E’ fondamentale che si tenti di mettere insieme una visione unitaria, un pacchetto di misure per la nostra montagna – continua Reolon – la preoccupazione che si vada solo a un bilancio di tagli è grande. Segnali forti sono già stati avanzati dagli operatori turistici, dai cittadini per la sanità, dalle organizzazioni sindacali per la situazione lavorativa nel nostro territorio. Definire una strategia comune non è solo opportuno: è necessario per garantire dignità e qualità di vita in montagna”.

Share
- Advertisment -



Popolari

I ricordi dell’artista Gino Silvestri, “Gino da Belun” protagonista del salvataggio de Les Frigos di Parigi luogo simbolo dell’arte

“Se fa freddo tengo le mani in tasca. Non ho mai indossato un cappotto, tranne il giorno del mio matrimonio a Lentiai, nell’inverno del...

Lavori in corso. L’Istituto comprensivo di Mel e Lentiai spiega a genitori e alunni come ripartire tra Covid e trasloco

Borgo Valbelluna 3 agosto 2020 - Lavori in corso è la sezione presente nel sito dell’Istituto Comprensivo di Mel e Lentiai dove genitori e...

Terza edizione del Gran Galà della Neve e del Ghiaccio de La Gazzetta dello Sport, Fisi e Fondazione Cortina 2021

I premiati: Federica Brignone Fiocco d’Oro miglior atleta dell’anno; Isolde Kostner Fiocco d’Oro alla carriera; Dorothea Wierer Fioccho d’Oro biathlon; Michela Moioli e Roland...

Sperimentazione vaccino anti-covid. Cunial: “Zaia, giù le mani dai nostri genitori”

Roma, 3 agosto 2020 – "Zaia continua a trattare i veneti come cavie e questo è inaccettabile". Ad affermarlo è Sara Cunial, deputata del Gruppo...
Share