13.9 C
Belluno
martedì, Agosto 4, 2020
Home Cronaca/Politica Scatta il reato di interruzione di pubblico servizio per i...

Scatta il reato di interruzione di pubblico servizio per i due giovani che avevano disturbato nel pullman di linea a Borca di Cadore

Dovranno rispondere del reato di interruzione di pubblico servizio e danneggiamento i due giovani bellunesi residenti in Cadore, M.I. di anni 21 D.A.M. di anni 18, che lo scorso  9 novembre 2010 crearono una situazione di disturbo al pullman di linea della DolomitiBus a Borca di Cadore. Sul luogo era intervenuta la Squadra volante del Commissariato P.S. di Cortina d’Ampezzo su richiesta di un autista della Dolomiti-Bus. I due giovani, nel tentativo di dileguarsi dopo la chiamata al 113 da parte dell’autista, avevano forzato la porta provocando la rottura del tirante.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

I borghi più belli d’Italia. Lunedì 10 agosto a Mel la passeggiata tra i palazzi del centro con cicchetti

E' in arrivo un nuovo format dei borghi più belli d'Italia. Il Borgo dei desideri è un evento in cui i borghi diventano “luoghi...

Si cerca Primo De Bortoli, 56enne di Pedavena che non è più rientrato da un’escursione

Pedavena (BL), 04 - 08 - 20  Si concentreranno domani nella zona di Pian d'Avena, Col Melon, le ricerche di Primo De Bortoli, il...

Sicurezza, protezione civile, pubbliche manifestazioni. Riunione in Prefettura. Decisa la nuova sede operativa della protezione civile nella nuova caserma dei vigili del fuoco

Si sono tenute oggi, al Palazzo del Governo, presiedute dal prefetto Adriana Cogode, due riunioni sui temi legati alla sicurezza e, in particolare, sulla realizzazione...

Sospirolo. Ancora montagna e cinema sotto le stelle

Incontri su sogni e vette che salvano la vita. Mercoledì 5 agosto ore 21.00 a Sospirolo - piazza Segato, “Cengie, guglie, cascate. Il legame dell'amicizia...
Share