12.8 C
Belluno
venerdì, 28 Febbraio, 2020
Home Cronaca/Politica Qualità dell’aria: approvato il piano del Comune di , con mappatura degli...

Qualità dell’aria: approvato il piano del Comune di Belluno, con mappatura degli impianti di riscaldamento. Faoro: «In generale, in provincia, abbiamo risultati più che buoni»

Ivano Faoro assessore provinciale
Ivano Faoro assessore provinciale

Tavolo tecnico sulla tematica della qualità dell’aria oggi a Palazzo Piloni che vedeva coinvolti, oltre alla Provincia di , alle ULSS e all’ARPAV, anche i ventitre Comuni della Val Belluna. «Quella di oggi è stata l’occasione per fare una ricognizione generale sullo stato dell’aria nella nostra provincia – ha commentato l’assessore provinciale di comparto, Ivano Faoro – . Sono emersi dei dati confortanti sotto il profilo ambientale: c’è stata, negli ultimi mesi, una riduzione dell’emissione sia di PM10 (le cosiddette “polveri sottili”) e di benzopirene». Nell’ambito dello stesso incontro si è provveduto anche all’approvazione dei piani comunali di intervento finalizzati alla riduzione dei fattori inquinanti. «Ogni anno i singoli enti devono presentare le azioni che intendono mettere in campo per tutelare la salute dell’aria (come ad esempio la riduzione del traffico) – ha proseguito Faoro – . Oggi abbiamo dato l’ok a e presto sarà la volta di Ponte nelle Alpi; poi, a seguire, daremo il via libera anche agli altri Comuni, secondo le scadenze di calendario».
« Abbiamo anche pensato, come Provincia, di procedere alla mappatura degli impianti di riscaldamento di ogni singola abitazione – ha spiegato ancora l’assessore – . E’ la medesima operazione che è già stata fatta a , ma su scala provinciale. In questo modo, in futuro potremo capire dove poter intervenire puntualmente, invitando il singolo ad adottare sistemi a minor impatto ecologico. Questo tipo di operazione rientra nell’ambito di una più generale sensibilizzazione che stiamo portando avanti e anche con ottimi risultati, come ad esempio – la campagna che incentiva la rottamazione delle stufe a legna con impianti più moderni di riscaldamento domestico».

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio a . Anomalia dell’impianto fotovoltaico la probabile causa

Feltre, 28 febbraio 2020 - Dalle 12:20 di oggi i vigili del fuoco stanno operando per lo spegnimento di un incendio tetto in via...

Cala in Veneto l’influenza stagionale: incidenza scesa a 8,24 casi per mille abitanti

Venezia, 28 febbraio 2020 - Nonostante l’attenzione sia in massima parte dedicata a seguire gli sviluppi del coronavirus, la Direzione Prevenzione della Regione Veneto sta...

Cortina ha un nuovo commissariato

Belluno, 28 febbraio 2020 – Il 24 giugno scorso, accogliendo con immensa gioia l’annuncio che sarebbe stata "Milano Cortina" la sede delle olimpiadi invernali...

Due cadute dalla seggiovia nel comprensorio del Civetta

Val di Zoldo, 27 febbraio 2020  -  Due cadute a un'ora di distanza una dall'altra dalla seggiovia in Val di Zoldo, comprensorio del Civetta. La...
Share