13.9 C
Belluno
sabato, Agosto 15, 2020
Home Prima Pagina Volley: vittoria di squadra importante per il Belluno

Volley: vittoria di squadra importante per il Belluno

Vittoria finale per 3-1 delle ragazze di coach Lucchetta in questa ottava giornata di campionato che ha visto il TopTeam giocare in casa contro le Officine Cercato Strà (VE). Ma la vittoria non è stata così semplice, come può lasciar credere il risultato finale, poiché tutti i set si sono conclusi con la differenza di due soli punti. Partita combattuta palla su palla e punto a punto, con la squadra di Belluno capace di reggere maggiormente la fatica soprattutto nei finali di set. “Abbiamo avuto più grinta e siamo state più squadra rispetto alle nostre avversarie: questo, pur con alcuni momenti di black-out e vari errori, ci ha permesso di vincere i set e anche la partita” commenta a caldo a fine gara il libero titolare Daminato. Assenti Bernardi e Benazzi (impegnata con la Serie A1 visto l’infortunio della Fiorin) la partita vede l’ingresso in campo fin dall’inizio delle giovani Giulia Lucchetta e Roberta Saccon, con Bardini opposto. La prossima partita del TopTeam sarà sabato 11 dicembre a Galliera Veneta contro la squadra locale.
Gli schieramenti iniziali: Stradiotto, Maniero, Viel, Mozzato, Favaretto, Barina e Marigo (L) per lo Strà mentre Robazza, Zanco, Saccon, Martinuzzo, Bardini, Lucchetta e Daminato (L) per il Top Team Belluno.
Come detto è stata una partita molto intensa giocata punto a punto dall’inizio alla fine. Nel primo set in evidenza Maniero per le ospiti che porta la sfida 7-8 al primo timeout tecnico e successivamente al 14-16. Sul 18 pari entra Sartorato per Mozzato, ma con due punti a testa per Saccon e Robazza nel finale del parziale il TopTeam chiude 25-23. Si riparte nel secondo set sempre sul filo dell’equilibrio fino al 6-8, quando Viel porta avanti le sue che allungano 9-13. Entra Zanatta per Lucchetta al servizio e il TopTeam si riporta sotto 14-16. Ma tre errori di fila della squadra di casa e il cambio Checchinato per Barina nello Strà porta le avversarie sul 18-23. Le bellunesi non si danno per sconfitte e si riportano sotto fino al 24 pari su muro di Bardini. A questo punto entra Favaretto per Sartorato e proprio la nuova entrata con un muro chiude sul 24-26. Uno pari e si ricomincia a giocare. Gli ultimi due set sono quasi una fotocopia l’uno dell’altro, con il TopTeam che parte male (6-8 al timeout tecnico in entrambi i set) per poi lottare punto su punto nelle fasi centrali dei set (17-17, 20-20 e 22-22). La differenza a questo punto, come detto, l’ha fatta la prova di carattere e di squadra delle bellunesi: il terzo set viene vinto con muro di Zanco, ace di Bardini e attacco di Zanatta lungolinea mentre il quarto con Robazza e un errore delle ospiti che lasciano la vittoria e i tre punti molto importanti alle gialloblu.
TOP TEAM BELLUNO – OFF.STRA (VE) 3-1
(25-23, 24-26, 25-23, 25-23)
BELLUNO: Robazza (20), Zanco (6), Martinuzzo (10), Bardini (19), Zanatta (5), Lucchetta (7), Saccon (5), Daminato (L). Non entrate: De Nardi (L), Coan. All. Lucchetta. Battute sbagliate: 10     Ace: 6
STRA (VE): Stradiotto (18), Maniero (12), Viel (22), Mozzato (10), Favaretto (3), Barina (2), Sartorato (1), Checchinato, Marigo (L). Non entrata: Chemel. All. Arles. Battute sbagliate: 12     Ace: 4
Arbitri: Carone (TS) e Silli (TS).

Share
- Advertisment -



Popolari

interventi di soccorso in montagna

Val di Zoldo (BL), 14 - 08 - 20 Attorno alle 19.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore e volato sul sentiero Tivan,...

L’avvocato Malvestio replica alle dichiarazioni di Enrico Cappelletti candidato alla presidenza della Regione del Veneto per il Movimento 5 Stelle

"Non ho mai gestito soldi di politici! Si sappia invece che tra i miei clienti - neanche per il più infimo importo - non...

Escursionista precipita e perde la vita sul Dolada

Ponte nelle Alpi (BL), 14 - 08 - 20  Alle 12.40 circa la Centrale del 118 è stata chiamata da una donna lussemburghese, il...

400 milioni a Malta, Cappelletti (M5S): “Basta con l’opaco intreccio tra politica e interessi. Un esposto per far luce sulla vicenda”

"Ma vi sembra normale che Massimo Malvestio, lo storico avvocato di Zaia che ha ricoperto una lunga serie di cariche fiduciarie in società pubbliche...
Share