13.9 C
Belluno
giovedì, Agosto 13, 2020
Home Cronaca/Politica 25mila euro per il macello di Feltre

25mila euro per il macello di Feltre

Alberto Vettoretto
Alberto Vettoretto

La Provincia di Belluno stanzia venticinquemila euro come co-finanziamento per l’adeguamento del macello di Feltre. Soddisfazione da parte dell’assessore competente, Alberto Vettoretto: «Non è stato facile trovare i soldi all’interno del bilancio di Palazzo Piloni». La Comunità feltrina riceverà da Palazzo Piloni il co-finanziamento richiesto all’Amministrazione provinciale per l’opera di adeguamento del macello di Feltre. «Non era facile riuscire a trovare i soldi necessari a dare una risposta alla Comunità montana – ha spiegato Vettoretto – . Certo, abbiamo sempre tenuto in alta considerazione l’importanza dell’impianto, punto di riferimento per l’intero settore agricolo del nostro territorio, ed è per questo che ci siamo impegnati a fondo per riuscire a trovare, fra le pieghe del bilancio provinciale, la risposta alla richiesta di aiuto economico che ci era giunta». «Dinanzi ai tagli che ci impone l’attuale congiuntura economica, anche come enti locali dobbiamo stringere i denti e riuscire a “tirare la cinghia” lì dove possibile – ha aggiunto il presidente della Provincia di Belluno, Gianpaolo Bottacin – . Non è un’operazione facile, costa grossi sacrifici, ma è fondamentale per riuscire a far funzionare la nostra “macchina” provinciale». Hanno concluso i due rappresentanti di Palazzo Piloni: «In questo modo, riteniamo sia stata data una mano ad una struttura importante, che risponderà alle esigenze degli addetti. A distanza di un anno, dunque, speriamo che presto si possa tornare a dare vita all’impianto, utile a dare ossigeno all’intero sistema economico agricolo del bellunese».

Share
- Advertisment -



Popolari

Soccorso in montagna. Intervento in corso sulla Moiazza

Agordo (BL), 13 - 08 - 20   Una squadra del Soccorso alpino di Agordo è impegnata in un intervento sulla Moiazza. Attorno alle 17...

Nuova ordinanza Zaia per i rientri dall’estero (Spagna, Croazia, Grecia, Malta), manifestazioni sportive, scuole da 0 a 6 anni

Con ordinanza n.84, del 13 agosto 2020 il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha disposto quanto segue: 1) Controllo obbligatorio di persone a...

Ulss Dolomiti, emergenza Covid. Chiusi focolai, ma nuove positività da rientri Spagna e Kossovo

La Ulss Dolomiti informa che in queste ultime 24 ore sono emerse le seguenti novità: • si è definitivamente chiuso il piccolo focolaio epidemico che...

Proroga modifica circolazione in via Feltre fino al 31 agosto, nel parcheggio ex Moi, per manutenzione straordinaria

Per consentire il completamento dei lavori al parcheggio ex Moi in via Feltre a Belluno, si rende necessaria la proroga delle seguenti modifiche alla...
Share