Thursday, 12 December 2019 - 05:10
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Approvato il piano degli interventi nelle caserme: 400mila euro per la Fantuzzi e 75mila alla Tenenza di Cortina

Nov 30th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

La giunta regionale veneta ha deliberato il piano degli interventi nelle caserme per un importo complessivo di 6 milioni e 259mila euro.  Per il rifacimento e adeguamento statico di porzione della copertura della Caserma Fantuzzi di , destinata a nuova sede della Questura è stato assegnato un contributo di 400mila euro che verrà erogato all’Ater di .  E l’importo di 75mila euro a favore del Comune di Cortina d’Ampezzo per interventi strutturali alla Tenenza, e per il progetto di citofonizzazione reparti territoriali (installazione inferriata perimetrale) nell’immobilòe di proprietà demaniale. “Il nostro obiettivo è supportare con i migliori mezzi disponibili le capacità e le professionalità degli operatori delle forze dell’ordine – ha commentato l’assessore regionale alla Sicurezza urbana e Polizia Locale, Massimo Giorgetti –  e questa delibera è un’ulteriore dimostrazione che per la Regione del Veneto la legalità è un valore primario”. Il provvedimento, fa seguito al secondo Protocollo d’Intesa sottoscritto tra il Ministero dell’Interno e la Regione del Veneto in materia di sicurezza urbana e territoriale, che prevede uno specifico progetto denominato “Piano coordinato di dislocazione dei presidi”, in virtù del quale è stato deciso il monitoraggio degli interventi di costruzione e ristrutturazione già in atto e la concertazione di quelli nuovi per i presidi regionali delle Forze nazionali di Polizia ritenuti prioritari per la sicurezza del territorio. Tali priorità sono state individuate da un gruppo di lavoro composto da rappresentanti del Ministero e in particolare i rispettivi Comandi regionali delle Forze di Polizia interessate e da quelli della Regione del Veneto. “Si tratta – precisa l’assessore Giorgetti – di un settore strategico per la sicurezza del territorio veneto e questa Amministrazione regionale intende dare un segno tangibile della sua volontà, mettendo in campo importanti risorse economiche”.

Share
Tags:

Comments are closed.