13.9 C
Belluno
lunedì, Agosto 3, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Previdenza complementare: scelta necessaria per le generazioni più giovani

Previdenza complementare: scelta necessaria per le generazioni più giovani

Si concluderà con l’incontro del 2 dicembre, alle ore 18.30, presso la sala riunioni dell’Appia in via San Gervasio 13, l’iniziativa “Il mese della Previdenza” organizzata dal Fondo Pensione Solidarietà Veneto in collaborazione con l’Appia e le altre Parti Istitutive del fondo stesso. “Gli incontri finora realizzati – sottolinea il responsabile dei servizi dell’Appia, Angelo Zandegiacomo – hanno incontrato l’interesse degli imprenditori che sempre più sono consapevoli del fatto che, nei prossimi anni, la differenza tra l’ultimo reddito e la pensione pubblica erogata dall’Inps sarà sempre più marcata. Da qui la necessità di attivare una pensione integrativa, considerato che quella obbligatoria non supererà, per le generazioni che hanno iniziato a lavorare dopo il 1995, il 30% dell’ultimo reddito dichiarato”. Tutti gli Artigiani, loro collaboratori e dipendenti, interessati ad approfondire la tematica, che sarà trattata da esperti del Fondo Solidarietà Veneto, sono pertanto invitati a partecipare all’incontro.

Share
- Advertisment -



Popolari

Due borse di studio in memoria dell’equipaggio di Falco

Per ricordare gli amici Dario, Fabrizio, Marco e Stefano, Dolomiti Emergency Onlus, in collaborazione con il Suem 118 di Pieve di Cadore e il...

A Massimo Celegato di Vicenza il Premio Dorigo 2020. Miglior lavoro di gruppo alla III C Ricci di Belluno

Svelati i risultati della quarta edizione del Concorso nazionale di poesia “Premio Maurizio Dorigo” a tema “La tua terra e chi la abita”. A trionfare...

Visite al Parco della Vena d’Oro a Ponte nelle Alpi

Dopo il successo dei primi due appuntamenti, riprendono da sabato 8 agosto le visite guidate al Parco della Vena d'Oro. Si tratta di un'area...

Ricognizione dei danni da maltempo in Alto Agordino. La Provincia si mette a disposizione per aiutare i Comuni colpiti

«Stiamo preparando una modalità snella per aiutare i territori che hanno subito danni da maltempo la notte scorsa. Le risorse ci sono». Così il...
Share