13.9 C
Belluno
martedì, Agosto 11, 2020
Home Cronaca/Politica Calatafimi, l'autore della sparatoria a Mel, si costituisce ai carabinieri...

Calatafimi, l’autore della sparatoria a Mel, si costituisce ai carabinieri di Mel

Angelo Calatafimi
Angelo Calatafimi

Ormai le Forze dell’Ordine avevano fatto terra bruciata ed infatti ieri sera si è avuto l’epilogo della vicenda che ha tenuto in apprensione tutta la provincia.  Calatafimi Angelo, originario di Reggio Calabria (nella foto tratta da Facebook), autore della sparatoria con ferito avvenuta il 15 novembre scorso a Mel, si è costituito presso la Stazione Carabinieri di Trichiana. Il risultato è stato ottenuto grazie alla pressione attuata, in piena sintonia dalle Forze di Polizia che hanno continuamente, fin dalla data del fatto, coordinato gli interventi per la ricerca e la cattura. Sinergia e collaborazione sfociate nella firma congiunta del provvedimento restrittivo; infatti il personale della Squadra Mobile, unitamente a personale dell’Arma (Stazione Trichiana e Compagnia di Feltre), ha dato esecuzione all’ordinanza di fermo di indiziato di delitto, disposto dal P.M. del Tribunale di Belluno dr. Simone Marcon, per violazione della normativa sulle armi da sparo e  lesioni personali gravi.

Carcere di Baldenich
Carcere di Baldenich

A  conclusione degli atti, Calatafimi Angelo è stato associato alla Casa Circondariale di Baldenich.

Share
- Advertisment -



Popolari

Ladri a Seren del Grappa, rubati gioielli per 7mila euro

E' successo tra l'8 e il 9 agosto in una abitazione in via Primo levi a Seren del Grappa. Il proprietario ha denunciato alla...

Bambino precipita dalla finestra. Ricoverato a Treviso in prognosi riservata

Un bambino in vacanza in località Caviola (Falcade) con la famiglia, proveniente da Conegliano, nel primo pomeriggio di oggi è volato da un'altezza di...

Meteo. temporali in arrivo sulle Dolomiti e da martedì sulle Prealpi e zone pedemontane

Una circolazione anticiclonica associata ad un promontorio sul Mediterraneo centrale, che si estende dal Nord Africa al Mare del Nord, sta interessando il Veneto...

Alessandra Buzzo è la nuova presidente della Cooperativa Sociale delle Dolomiti

Avvicendamento alla presidenza alla Cooperativa Sociale delle Dolomiti s.c.s. Cadore, a Matteo Toscani succede Alessandra Buzzo. “Ringrazio Matteo Toscani per la serietà e l’impegno dedicato alla...
Share