13.9 C
Belluno
martedì, Agosto 4, 2020
Home Cronaca/Politica Nuovi mezzi sgombero neve a quattro Comuni bellunesi dal Consorzio Bim Piave....

Nuovi mezzi sgombero neve a quattro Comuni bellunesi dal Consorzio Bim Piave. 66 Comuni beneficiati negli ultimi 4 anni per un totale di € 3.620.000

Il Consorzio Bim Piave stanzia altri 250mila euro a favore di quattro Comuni bellunesi, Domegge di Cadore, Longarone, Santa Giustina e Sospirolo, per l’acquisto di mezzi e attrezzature destinate allo sgombero della neve, che, anche in caso di abbondanti nevicate nella prossima stagione invernale, garantiranno la viabilità locale. “Un rinnovo importante – secondo il presidente del Consorzio, Giovanni Piccoli – che conferma l’attenzione e la sensibilità già dimostrata negli anni scorsi nei confronti dei Comuni della Provincia, sempre più in bilico fra tagli ai finanziamenti e aumenti dei costi di gestione.  Questa, d’altronde, è la missione che i Sindaci hanno definito per il proprio Consorzio”. Quanto deliberato dal Consiglio Direttivo, infatti, non è che l’ultima tranche dei contributi già stanziati dal 2007 per uno storico complessivo di 3milioni e 620 mila euro. Fra le prime aree a beneficiare dei mezzi forniti dal Consorzio, le amministrazioni della parte alta della Provincia, seguite da vari Comuni distribuiti su tutto il territorio provinciale. “L’impegno del Consorzio Comuni Bim Piave a dare una risposta economica ai Comuni bellunesi è concreto e progressivo. Dopo i primi interventi focalizzati ai Comuni più piccoli, ora l’attenzione si sta spostando verso le esigenze, comunque forti, di altre realtà Amministrative bellunesi” – spiega il presidente del Consorzio – ricordando anche il contributo della Fondazione Cariverona e Regione Veneto.

Share
- Advertisment -



Popolari

Sospirolo. Ancora montagna e cinema sotto le stelle

Incontri su sogni e vette che salvano la vita. Mercoledì 5 agosto ore 21.00 a Sospirolo - piazza Segato, “Cengie, guglie, cascate. Il legame dell'amicizia...

Visita guidata con degustazione e concorso fotografico nell’antico borgo di Belluno

Il gruppo di commercianti tra porta Dojona e via Mezzaterra, riuniti nella pagina "L'Antico Borgo ti fa la spesa", non si ferma nemmeno in...

Belluno, messa in sicurezza di Via Tiziano Vecellio: aggiudicato il contributo regionale

Il progetto di messa in sicurezza di Via Tiziano Vecellio presentato dal Comune di Belluno lo scorso marzo ha ottenuto il contributo dalla Regione...

I ricordi dell’artista Gino Silvestri, “Gino da Belun” protagonista del salvataggio de Les Frigos di Parigi luogo simbolo dell’arte

“Se fa freddo tengo le mani in tasca. Non ho mai indossato un cappotto, tranne il giorno del mio matrimonio a Lentiai, nell’inverno del...
Share