Wednesday, 11 December 2019 - 07:43
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Il futuro della gestione dell’acqua: pubblica o privata? Venerdì sera a Quero

Nov 4th, 2010 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè

“Il futuro della gestione dell’acqua: pubblica o privata? Novità e cambiamenti alla luce della riforma dei servizi pubblici locali”. E’ questo il tema dell’incontro organizzato dall’Unione dei Comuni del Basso – Sette Ville (Quero e Vas) e il Comune di Alano di Piave per il prossimo 5 novembre alle 20.30 presso il Centro Culturale di Quero. L’incontro, ad ingresso libero e rivolto a tutta la cittadinanza, affronterà il tema della liberalizzazione dei servizi pubblici locali, introdotta dal Decreto Ronchi, e ha l’obiettivo di illustrarla chiarendo i cambiamenti previsti, in particolare nella gestione dell’acqua. Sul tema interverranno Andrea Biasiotto – Sindaco di Vas, Sante Curto – Sindaco di Quero e Fabio Dal Canton – Sindaco di Alano di Piave, Bruno Zanolla – Assessore provinciale alle risorse idriche, Marco Fighera – Presidente dell’Alto Trevigiano Servizi, società che gestisce il servizio idrico nei tre Comuni, Eugenio Mazzocato – Sindaco di Crocetta del Montello e Consigliere dell’Autorità d’Ambito ‘Veneto Orientale’ di cui i tre comuni feltrini fanno parte, e Franco Roccon – Presidente di Bim Gestione Servizi Pubblici. «La liberalizzazione dell’acqua – precisa il Sindaco di Quero Sante Curto – è un tema che è stato ampiamente dibattuto, non sempre con la necessaria e dovuta chiarezza informativa verso il cittadino. Questo incontro vuole dare al cittadino le necessarie informazioni per comprendere la sostanza dei cambiamenti che si andranno a delineare in un futuro non tanto lontano». «Auspico un’ampia partecipazione da parte dei cittadini – precisa l’assessore provinciale Bruno Zanolla – soprattutto perché la riforma, che tiene ferma la proprietà del tutto pubblica del bene acqua e delle infrastrutture collegate, porterà cambiamenti sostanziali sul piano della gestione del servizio idrico». L’incontro sarà moderato dal giornalista Ilario Tancon.

Share
Tags:

Comments are closed.