Wednesday, 11 December 2019 - 07:25
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Arredamont 2010 chiude sfiorando le 40 mila presenze

Nov 1st, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Gran finale a Longarone Fiere (Belluno) per la 33. edizione di Arredamont, la mostra dell’arredare in montagna che si è chiusa oggi registrando anche quest’anno un ’afflusso complessivo vicino alle 40.000 presenze. Un risultato senza dubbio positivo per un evento che conferma il proprio ruolo di riferimento insostituibile per l’arredamento artigianale e tradizionale, in grado di attirare l’attenzione degli operatori del settore mobile-arredo e delle famiglie. In fiera sono giunti visitatori da ogni parte d’Italia e dalle regioni vicine dell’arco alpino a testimonianza della grande attenzione verso un’esposizione che di anno in anno ha elevato il proprio grado di specializzazione venendo incontro a qualsiasi tipo di esigenza per l’arredo di montagna. Arricchita dalla presenza di alcune aziende presenti per la prima volta con prodotti che hanno completato l’offerta, la  rassegna è stata quest’anno anche particolarmente apprezzata per il nutrito programma di eventi convegnistici e di approfondimento su temi di stretta attualità, promossi da associazioni di categoria, aziende e ordini professionali. Si è parlato infatti della nuova disciplina dell’attività di edilizia libera e l’applicabilità della Segnalazione certificata di inizio attività (S.c.i.a.) in edilizia, di sostenibilità e sicurezza nell’architettura ed edilizia in montagna e delle problematiche inerenti all’introduzione, ormai prossima, del digitale terrestre. Lo storico Istituto d’Arte di Cortina, assieme all’ APPIA e con la collaborazione dell’Associazione Professionisti Edili di Cortina, ha aperto un confronto propositivo tra scuola e mondo del lavoro legata all’arte del legno e sono stati presentati i risultati degli interventi effettuati dagli SPISAL nel periodo 2005-2010 legati alla prevenzione degli infortuni, nelle falegnameria che hanno evidenziato il netto miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza, grazie anche all’intervento di prevenzione promosso dagli stessi SPISAL. Tra le altre iniziative vanno ricordati la presentazione del volume, in collaborazione con Appia, sulla figura di Ivo Fontana, fondatore dell’omonima storica ditta di Ponte nelle Alpi, la consegna alla fondista azzurra Magda Genuin del 15. premio “Dolomiti Champion” e l’incontro di presentazione dell’edizione 2011 della fiera Costruire in calendario nei due fine settimana dal 18 al 20 e dal 25 al 27 febbraio 2011.
Chiusa Arredamont, Longarone Fiere guarda ora ai prossimi due appuntamenti di questa intensa stagione fieristica. Da venerdì 12 a lunedì 15 novembre, si terrà l’8. edizione di Orient@, il Salone dell’orientamento scolastico e professionale, organizzato dall’Amministrazione provinciale di Belluno. Il momento clou sarà poi da domenica 28 novembre a mercoledì 1 dicembre con la 51. MIG – Mostra Internazionale del Gelato Artigianale, l’evento leader del settore per il mondo della gelateria.

Share
Tags:

Comments are closed.