13.9 C
Belluno
lunedì, Luglio 13, 2020
Home Cronaca/Politica Belluno: modifiche temporanee alla viabilità per lavori in via Paolo da Tisoi,...

Belluno: modifiche temporanee alla viabilità per lavori in via Paolo da Tisoi, Piazzetta S.Stefano e via S. Cipriano

Via Paolo da Tisoi
E’ istituito il divieto di circolazione veicolare in via Paolo da Tisoi, nel tratto di strada compreso tra l’intersezione con le vie Tisoi e dei Molas e l’incrocio con la via Antonio da Tisoi, nel periodo dal 30 agosto 2010 al 24 dicembre 2010, limitatamente alla presenza sulla carreggiata delle autobetoniere necessarie ai getti di calcestruzzo e di autocarri per lo scarico materiale presso il cantiere edile.
I lavori dovranno svolgersi dalle ore 08.15 alle ore 12.00 e dalle 13.00 alle ore 17.00 di ciascuna giornata e la sosta degli autocarri sulla carreggiata dovrà essere operativa.

Piazzetta S.Stefano
E’ istituito il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli, in p.tta Santo Stefano, all’altezza del civico 8, nell’area di sosta riservata ai veicoli al servizio delle persone invalide, per l’installazione di un ponteggio e la creazione di un’area da cantiere edile, al fine di consentire i lavori di ristrutturazione al fabbricato (DIA n. 19268), fino al 24 settembre 2010.

Via S. Cipriano
E’ istituito il senso unico alternato di circolazione, regolato a vista con apposita idonea segnaletica stradale, in via San Cipriano, all’altezza dei civici 37 – 39 e nel tratto di strada compreso tra i civici 115 e 179, per eseguire i lavori di estendimento della pubblica illuminazione, nel periodo dal 30 agosto 2010 al 10 settembre 2010, dalle ore 7.00 alle ore 18.00 di ciascuna giornata.

Share
- Advertisment -



Popolari

Giochi in musica. Quattro lezioni dedicate ai bambini con la Filarmonica di Belluno

La scuola di musica della Filarmonica di Belluno, da sempre attenta alle esigenze formative in ambito musicale dei più piccoli, propone una serie di...

Interventi di soccorso

Belluno, 12 - 07 - 20 Alle 10.20 circa il Soccorso alpino di Pieve di Cadore è stato inviato dalla Centrale del 118, in...

Zecche. Scaggiante: “Negli ultimi 10 anni 700 casi di borreliosi nel Bellunese”. I consigli della Ulss 1 Belluno Dolomiti

L’Ospedale San Martino di Belluno è centro di riferimento per le patologie trasmesse da zecche. Renzo Scaggiante, direttore di Malattie infettive, dà qualche consiglio...

Apertura Pian Longhi. Bortoluzzi e Vendraminit: «Grande opportunità di rilancio; il Nevegal è importante per tutta la provincia»

«Il Nevegal ha enormi potenzialità turistiche e il riavvio della struttura di Pian Longhi rappresenta una grande opportunità per il rilancio del Colle. Auguriamo...
Share