Friday, 14 December 2018 - 16:54

Il sindaco De Carlo mi cancella: che delusione!

Ago 14th, 2010 | By | Category: Lettere Opinioni, Prima Pagina

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Matteo Gracis, amministratore del portale Nuovocadore.
“Oggi, dopo essere intervenuto in un dibattito sulla pagina facebook del sindaco di Calalzo Luca De Carlo (che potete leggere per intero a questo link http://www.matteogracis.it/foto/decarlo_facebook.jpg), in cui tra l’altro dicevo che bisogna stare attenti a sottovalutare l’alcol in quanto è una droga (e a volte più pericolosa di altre) De Carlo mi ha eliminato dai suoi amici/contatti, impedendomi quindi di intervenire nuovamente nella discussione e di leggere i commenti degli altri utenti.
La cosa mi lascia un po’ perplesso ma soprattutto deluso: di De Carlo apprezzavo proprio la sua disponibilità a confrontarsi e l’apertura al dialogo.
Giusto per fare un esempio qualche giorno fa (il 4 agosto) in occasione di un’altra discussione che avevamo avuto, gli ho scritto un messaggio privato di chiarimenti e la sua risposta era stata “tranquillo un pò di sano dibattito anche sopra le righe aiuta e stimola”, cosa che avevo apprezzato.
Ora invece il sindaco De Carlo mi cancella dagli amici: il modo più semplice per eliminare critiche e dibattiti a cui non si è in grado di rispondere.
Ricapitolando:
– sulla sua pagina facebook se qualcuno lo critica o fa interventi che non gli vanno bene lui lo cancella
– sul suo blog i commenti non sono aperti quindi nessuno può intervenire in alcun modo (infatti è uno spazio riservato quasi esclusivamente ai suoi “trofei mediatici”)
– sul forum di NuovoCadore.it (dove da tempo si discute di territorio, turismo e problematiche locali), non si è ancora mai visto e qualcosa mi dice che mai si vedrà…
Insomma, di De Carlo apprezzavo proprio la sua disponibilità a confrontarsi e l’apertura al dialogo. Mi sbagliavo.
Tirate voi le somme. Io, adesso, un’idea chiara di questo sindaco me la sono fatta. E non mi piace per niente.
Aggiungo una nota per anticipare ed eliminare in partenza eventuali osservazioni errate: parte dell’amministrazione comunale di Calalzo di , è convinta che le mie critiche nei confronti del sindaco De Carlo nascano dal fatto che il comune ha negato il contributo richiesto per sviluppare i progetti legati al portale NuovoCadore.it (di cui sono amministratore). Tali contributi sono stati chiesti a vari comuni del : attualmente solo Pieve ha confermato il supporto, mentre altri comuni tra cui Calalzo hanno detto di no. Da altri attendiamo risposte. Ciò non è assolutamente un problema né fonte di critiche: conosco bene la situazione problematica in cui si trovano i nostri comuni e capisco che ognuno fa le proprie scelte e ha le proprie priorità. NuovoCadore.it pubblica informazioni, notizie e iniziative di tutti comuni, senza distinzione alcuna (ne sono prova gli articoli presenti nel portale, che riguardano anche Calalzo di e altri comuni che hanno negato il contributo)”.
Matteo Gracis

Share
Tags:

Comments are closed.