13.9 C
Belluno
domenica, 29 Marzo, 2020
Home Cronaca/Politica Contributo per l'acquisto di bio-trituratori-cippatori

Contributo per l’acquisto di bio-trituratori-cippatori

L’Amministrazione comunale ha approvato il bando di incentivazione alla riduzione del rifiuto vegetale “domestico” mediante contributo per l’acquisto di biotrituratori-cippatori azionati da solo motore elettrico. L’iniziativa intende ridurre nel territorio comunale la produzione del rifiuto vegetale “domestico” costituito da ramaglie, potature e sfalci che solitamente viene smaltito come rifiuto oppure impropriamente bruciato. Con il macchinario, è invece possibile riutilizzare la frazione verde come  fertilizzante per orti e giardini o come combustibile per usi domestici. Il Comune di prosegue così la propria azione per ridurre gli inquinanti atmosferici e il volume del rifiuto prodotto, migliorando la qualità ambientale. Il contributo può essere richiesto esclusivamente per l’acquisto di n. 1 biotrituratore-cippatore azionato da solo motore elettrico, per ogni soggetto richiedente che dimostri di generare il rifiuto vegetale “domestico” ed il suo successivo impiego agronomico domestico come fertilizzante per orto/giardino  o come combustibile per usi domestici in utilizzatori ad alto rendimento.
Possono presentare domanda:
1. le persone fisiche, residenti nel Comune di Belluno;
2. i condomini, aventi ubicazione nel Comune di Belluno, come definiti e rappresentati dal Codice Civile;
3. le cooperative, aventi ubicazione nel Comune di Belluno, titolari di diritti su pertinenze scoperte nel territorio comunale, dalle quali possa generarsi rifiuto vegetale “domestico”. Sono escluse le società e/o ogni altra attività avente scopo di lucro.
Il contributo non è cumulabile ad altri per analoghe iniziative.
Le domande devono essere presentate entro il 30.04.2011.
Il bando completo ed i moduli per la domanda di contributo sono scaricabili dal sito internet del Comune di Belluno www.comune.belluno.it o presso lo Sportello del Cittadino in piazza Duomo 2.
Info: Ufficio Ambiente 0437.913547

Share
- Advertisment -

Popolari

Videoconferenza tecnica in Prefettura sulle nuove norme e le sanzioni

Si è tenuta oggi, in videoconferenza, una riunione tecnica di coordinamento presieduta dal Prefetto, Adriana Cogode, alla quale hanno partecipato i vertici delle Forze...

Avviata la sanificazione di strade e piazze. Nei prossimi giorni sarà estesa a tutta la provincia

È partita venerdì mattina la sanificazione di piazze, strade e marciapiedi coordinata dalla Provincia di Belluno. Un’operazione necessaria per contenere il rischio di contagio...

L’impatto della pandemia sul settore alberghiero del Triveneto

L’analisi di Zara&Partners sull’impatto dell’emergenza Covid nel settore dell’hotellerie del triveneto: per le 804 società di capitali, nello scenario peggiore, cresce del 77% la...

Nordafricano spacciava droga spostandosi da un supermercato all’altro

Belluno,  marzo 2020  -  Continuano i controlli delle “volanti” della Questura di Belluno per contenere l’emergenza Covid-19. Nel tardo pomeriggio del 24.03 una pattuglia...
Share