13.9 C
Belluno
venerdì, Aprile 3, 2020

Appello per la sparizione di Mario Costantini 49enne veneziano

Dopo la denuncia di sparizione dei famigliari ai carabinieri di Venezia, ieri il Soccorso alpino bellunese ha iniziato le ricerche di Mario Costantini, 49 anni, di Venezia (nella foto) , che dalle informazioni ricevute si poteva trovare sulle montagne bellunesi dall’inizio della settimana. I soccorritori hanno verificato la sua presenza al rifugio Padova, nel comune di Domegge di Cadore, lunedì pomeriggio, grazie alla testimonianza del gestore che lo conosce. Lunedì l’uomo sarebbe dovuto partire per il Perù, invece in mattinata è arrivato in treno alla stazione di Calalzo. I soccorritori hanno effettuato senza esito alcune ricerche attorno al rifugio e verificato altri avvistamenti che lo vorrebbero mercoledì sulla strada che da Tai va verso la valle del Boite e ieri pomeriggio nei pressi della diga del Centro Cadore. Al momento della scomparsa, Mario Costantini indossava una giacca sportiva nera, coperta da un poncho verde, pantaloni scuri e portava uno zaino da trekking blu. Ha con sé le racchette da montagna. E’ alto un metro e 85 e pesa un’ottantina di chili. Chiunque avesse sue notizie è pregato di rivolgersi ai carabinieri.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cortina resta a casa ma guarda al futuro: assegnati i lavori per la nuova cabinovia Tofane – 5 Torri

La cima è sempre più vicina: a giugno al via i lavori per la nuova funivia che collegherà Pocol alle 5 Torri, un collegamento...

Acquistati 4 defibrillatori per gli ospedali provinciali. Berton (Confindustria): “Nonostante la profonda crisi gli imprenditori fanno la loro parte. E’ il nostro grazie alla...

Belluno, 3 aprile 2020 – Nonostante lo stop a parte delle attività produttive, non si arresta la solidarietà delle imprese bellunesi: sono infatti quattro...

Accordo Luxottica. Brancher: “L’azienda integrerà al 100% la retribuzione di chi dovrà accedere alla cassa integrazione”

"L'accordo Luxottica continua a confermare l'estrema attenzione e sensibilità dell'azienda e della proprietà nei confronti delle sue persone". È il commento di Nicola Brancher,...

Cassa integrazione in deroga. Donazzan: in Veneto già 7mila domande per 19.500 lavoratori

Venezia, 2 aprile 2020  -  A cinque giorni dall’avvio della procedura, sono già 7 mila le domande di accesso alla cassa integrazione in deroga...
Share