Friday, 20 September 2019 - 13:49
direttore responsabile Roberto De Nart

Ultimatum scaduto: il Pdl non trova l’accordo interno e Bottacin, come annunciato, nomina vicepresidente l’assessore Silver De Zolt

Giu 17th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Silver De Zolt assessore provinciale ai Trasporti

Silver De Zolt assessore provinciale ai Trasporti

Silver De Zolt, assessore provinciale ai trasporti, è il nuovo vicepresidente della Provincia di Belluno. Lo ha deciso ieri il presidente Gianpaolo Bottacin che, regolamento alla mano, ha formalizzato in giunta la nomina dell’assessore anziano, non avendo avuto alcuna indicazione dall’alleato Pdl sul nome di chi avrebbe dovuto rimpiazzare il dimissionario Giovanni Piccoli. Si conclude così, con la fredda determinazione di Bottacin, una lunga vicenda che il Pdl non è riuscito a gestire politicamente. Infatti, pur essendo nota da molto tempo la volontà di Piccoli di lasciare la vicepresidenza a causa dei suoi impegni (sindaco di Sedico e presidente del Consorzio Bim), il Pdl non è riuscito a trovare una convergenza su un suo uomo politico da proporre alla giunta. Si era parlato dell’assessore provinciale Bruno Zanolla, sostenuto dal consigliere regionale Dario Bond, di Luigino Tremonti (presidente Ater) sostenuto dal ministro Tremonti, del presidente del consiglio provinciale Stefano Ghezze, del consigliere Raffaele Addamiano e dell’assessore comunale Michele Carbogno. Ma il Pdl in tutti questi mesi non ha saputo trovare un compromesso interno alla sua maggioranza. E dunque bene ha fatto Bottacin a mettere fine al vuoto istituzionale. Il neo vicepresidente De Zolt dal canto suo ha dichiarato di “essere solo di passaggio in questo incarico” lasciando intendere che la questione non è del tutto risolta.

Share
Tags: , ,

Comments are closed.