13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 31, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Infallibilità. L'amministrazione provinciale calcola 8mila disoccupati a marzo, ma per la Cgil...

Infallibilità. L’amministrazione provinciale calcola 8mila disoccupati a marzo, ma per la Cgil ce ne sono 11mila. Bottacin: i dati elaborati dal personale della Provincia “non possono essere messi in discussione”

Per i sindacati sono 11mila, mentre secondo i dati elaborati dall’amministrazione provinciale i disoccupati nella nostra priovincia non arriverebbero a 8mila.

Renato Bressan segretario Cgil
Renato Bressan segretario Cgil

E’ guerra di cifre tra la Cgil e la Provincia di Belluno. Numeri che il presidente Gianpaolo Bottacin difende a spada tratta: «A Palazzo Piloni abbiamo professionisti le cui competenze non devono essere bersaglio di attacchi che hanno un sapore esclusivamente politico. Non accetto si metta in dubbio il valore del lavoro di chi opera in totale autonomia. Quando ci vengono forniti dei dati, degli elaborati o quant’altro – prosegue Bottacin – questi sono il frutto di chi, grazie alle proprie conoscenze in materia, li ha elaborati con accuratezza, senza creare ambiguità e utilizzando sistemi scientifici che lasciano pochi margini ll’improvvisazione. Per questo motivo, non accetto che si vada a ledere l’immagine e la competenza dei nostri dipendenti solo per attaccare la macchina politica provinciale, creando una confusione ad hoc su numeri che, come tali, non possono essere messi in discussione»

Share
- Advertisment -

Popolari

Massaro e Perenzin sollecitano Zaia: «Asili nido ancora fermi. Vogliamo riaprirli, la Regione si decida»

  Appello dei sindaci bellunesi alla Regione Veneto affinché provveda alla riapertura degli asili nido: l'ordinanza regionale n. 50 dello scorso 23 maggio - che...

Escursionista si perde nella nebbia

Ponte nelle Alpi (BL), 31 - 05 - 20    Alle 11.15 circa la Centrale del 118 è stata contattata per avere informazioni da...

On line il sito dell’Associazione proprietari Nevegal. Progetti per rendere vivibile il Colle tutto l’anno

Il Covid-19 non ha fermato l’Associazione proprietari Nevegal che in questi mesi ha realizzato un sito internet www.associazioneproprietarinevegal.it e condiviso idee e progetti con...

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...
Share