13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 30, 2020
Home Meteo, natura, ambiente, animali Cai Agordo: concluso in bellezza, con l’emozione dei 4000 metri, il...

Cai Agordo: concluso in bellezza, con l’emozione dei 4000 metri, il corso sa2 di scialpinismo

Si è concluso in bellezza il corso di scialpinismo SA2 organizzato dalla nostra Sezione. Fra le tante uscite effettuate nel corso della stagione invernale, quella conclusiva – della durata di due giorni – è stata la più emozionante: tutti sulla cima del Gran Paradiso (4061 m) in Valle d’Aosta! Partiti in pullman di buon mattino, Allievi ed Istruttori sono giunti nel primo pomeriggio in località Terre (Valsavarenche) da dove, inizialmente con gli sci in spalla  a causa della mancanza di innevamento a bassa quota, hanno percorso lo splendido sentiero che conduce al Rifugio. Finalmente, nel corso della salita…la neve! E’ il tardo pomeriggio quando alla comitiva si aprono le porte del Rifugio F.Chabod  (2750 m), meta della prima giornata. La partenza del giorno seguente è fissata alle 5.00 di mattina: seppur con tempo incerto…si parte verso il ghiacciaio di Montandayne, successivamente il ghiacciaio di Laveciau e infine quello del Gran Paradiso. Al trascorrere delle ore le condizioni meteo migliorano sempre di più sino a regalare una giornata tersa, ideale per apprezzare ancora di più il maestoso e spettacolare contesto montuoso delle Alpi Occidentali. Raggiunta la cresta che porta sulla cima, i ramponi prendono il posto degli sci e, con qualche passaggio esposto, la cima è raggiunta! Dopo una meritata pausa, tutti pronti per l’emozionante, lunga ed agognata discesa. L’itinerario non è quello di salita: si scende sino al Rifugio V.Emanuele II (2735 m) e si continua sino alla località Pont – raggiunta infine con gli sci in spalla – dove ad attendere nuovamente tutta la compagnia c’è il pullman per il previsto rientro ad Agordo. Un’esperienza, questa, che tutti e 16 i partecipanti porteranno certamente nell’animo a perituro ricordo. Un ringraziamento a tutti gli Allievi che hanno partecipato con impegno ed interesse a questo corso, ed anche a tutti i bravi Istruttori che si sono alternati tanto nelle uscite che nelle interessanti serate in Sede.

VENERDI’ 11 GIUGNO 2010 SERATA PRESSO LA NOSTRA SEDE  – “ALPI REGIONE D’EUROPA”
Abbiamo il piacere di invitarvi alla serata che si terrà venerdì 11 giugno 2010 alle ore 20.30 presso la nostra sede. Graditi ospiti, Marcella Morandini e Sergio Reolon  -autori del volume “Alpi regione d’Europa” – presenteranno il loro lavoro sul filo della sapiente conduzione di Loris Santomaso.
Da area geografica a sistema politico. Questo il sottotitolo del libro, che lascia intuire le problematiche in esso trattate, unitamente alle proposte per risolvere le principali difficoltà di un territorio, quello montano, forse troppo spesso dimenticato…

Share
- Advertisment -

Popolari

Zaia anticipa il governo e allenta la morsa. Mascherine solo al chiuso. Ecco la nuova ordinanza in vigore da lunedì 1° giugno

Con ordinanza n. 55 del 29 maggio 2020, in vigore da lunedì 1° giugno, il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha modificato...

Assessore d’Emilia ai commercianti del centro: «Disponibili a sostenere il Consorzio con Distretto del Commercio. Ci dicano le loro priorità»

«Siamo pronti a venire incontro alle necessità dei commercianti del Consorzio Centro Storico, basta che ci indichino le loro priorità e lavoreremo all'interno del...

Rigenerazione del Parco fluviale di Lambioi. Frison: “Ok da Roma alla modifica del progetto”

Via libera da Roma alla modifica del progetto di rigenerazione urbana del Parco di Lambioi: è infatti arrivata la tanto attesa nota del segretario...

Il Lago di Santa Croce è pronto per la stagione 2020. Strutture rinnovate e protocolli di sicurezza per accogliere turisti e visitatori 

L’Alpago non rinuncia al proprio lago e, anzi, rilancia un’offerta turistica e sportiva che potrebbe vedere nella stagione alle porte un’occasione per certi versi...
Share