Sunday, 15 September 2019 - 22:31
direttore responsabile Roberto De Nart

Primo posto a Bologna per gli istruttori di tiro della Polizia di Stato di Belluno. I assoluto a Michela Dal Molin con la pistola d’ordinanza

Giu 4th, 2010 | By | Category: Prima Pagina, Sport, tempo libero

La squadra di istruttori di tiro della Polizia di stato di Belluno si e’ aggiudicata il 1° posto assoluto (su 400 concorrenti in gara) con l’ispettore capo Claudio Perot, gli assistenti capo Michele Menestrina e Claudio Casagrande. Il 4° posto con il sovrintendente Massimo Sommariva, l’assistente capo Michela Dal Molin e l’assistente Dario Sitta. Nonché il 1° posto assoluto donne con pistola d’ordinanza assegnato all’assistente capo Michela Dal Molin. E il 3° assoluto uomini all’assistente capo Michele Menestrina. I brillanti piazzamenti sono stati ottenuti a  Bologna alla 5^ edizione del “Trofeo in onore dei caduti di Nassiriya” organizzato dall’Unuci, Unione ufficiali in congedo d’Italia, con la partecipazione di personale in servizio delle Forze armate e delle Forze di polizia. anche in questa edizione la partecipazione di tanti tiratori ha messo in evidenza non solo l’interesse sportivo per la gara, ma anche quanto i fatti di Nassirya abbiano profondamente colpito gli italiani, mettendo in risalto il sentimento di amor patrio e la grande volontà’ di rendere onore ai caduti. i concorrenti si sono cimentati in vari tipi di gara con armi diverse. E il ricavato delle iscrizioni alla gara di tiro è stato devoluto ai familiari dei defunti di Nassiriya.

Share
Tags:

Comments are closed.