13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 31, 2020
Home Meteo, natura, ambiente, animali “Bike’n Bus”, dal 4 luglio al 5 settembre

“Bike’n Bus”, dal 4 luglio al 5 settembre

La Giunta provinciale ha approvato il nuovo piano 2010 per il “Bike’n Bus”, il servizio di trasporto persone e biciclette per coloro che vogliono cimentarsi lungo la ciclabile Calalzo- Borca di Cadore – San Vito di Cadore – Cortina d’Ampezzo – Passo delle Tre Croci – Misurina.
«La novità di quest’anno sarà il collegamento della “Lunga via delle Dolomiti” con la “Dobbiaco – Lienz”, mettendo a disposizione degli appassionati del cicloturismo un’offerta di percorsi unica nel suo genere», ha commentato l’assessore provinciale ai Trasporti, Silver De Zolt.
«Abbiamo accolto con entusiasmo le indicazioni che ci provenivano sia dalle Comunità montane, che dai Consorzi di promozione turistica e dalla Federazione “Amici della Bicicletta” – ha continuato De Zolt – . Fatte le opportune valutazioni tecniche e ricevuto il parere favorevole della Provincia di Bolzano, abbiamo quindi dato il via a questo nuovo percorso unificato».
«L’intero progetto vede un impegno di spesa di 108mila euro – ha spiegato il presidente della provincia, Gianpaolo Bottacin – . Di questi, 34mila saranno messi a disposizione da Palazzo Piloni, 56mila arriveranno invece dalla Regione Veneto e il restante verrà introitato, come da previsione, grazie all’incasso dei biglietti per il trasporto».
I biglietti, acquistabili a terra oppure a bordo del mezzo, saranno divisi per fasce chilometriche:
da 0 a 20 km: 3,50 euro
da 20,1 a 40 km: 4,50 euro
da 40,1 a 50 km: 5,00 euro
oltre i 50,1 km: 5,50 euro
Trasporto della bicicletta: 2,50 euro

Share
- Advertisment -

Popolari

Escursionista si perde nella nebbia

Ponte nelle Alpi (BL), 31 - 05 - 20    Alle 11.15 circa la Centrale del 118 è stata contattata per avere informazioni da...

On line il sito dell’Associazione proprietari Nevegal. Progetti per rendere vivibile il Colle tutto l’anno

Il Covid-19 non ha fermato l’Associazione proprietari Nevegal che in questi mesi ha realizzato un sito internet www.associazioneproprietarinevegal.it e condiviso idee e progetti con...

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...

Vishing, la nuova frode informatica segnalata dalla Polizia Postale. Finti operatori di società emittenti carte di credito chiedono i nostri dati sensibili o bancari

E' un nuovo tipo di frode informatica. E' stata denominata "Vishing" perché cambia poco dal phishing o dallo smishing se non nel metodo utilizzato...
Share