Wednesday, 17 July 2019 - 11:31

Successo dei Goblin Magister a Verona

Mag 31st, 2010 | By | Category: Pausa Caffè, Sport, tempo libero

Weekend particolarmente positivo in quel di Verona, per quanto riguarda le due squadre locali di giochi di ruolo, partecipanti al campionato nazionale. Al torneo di San Giovanni Lupatoto prendevano parte ben 20 compagini provenienti da tutt’Italia, ma alla fine a prevalere sono stati i bellunesi “Goblin Magister” (Simone Da Ros, Andrea Furmenti, Luca Furmenti e Davide Sacchet) , che hanno messo alle proprie spalle i “Guardoni del Warp” ed i “RBB: The Eye of the Beholder” (entrambe squadre piemontesi). L’altra squadra bellunese, gli “Arcieri di Felmor” (Erik Burigo, Federico Panella, Michele Bellini e Roberto Remor), si è classificata al sesto posto, a poca distanza comunque dal podio e si è consolata con ben 2 premi per la miglior interpretazione dei propri personaggi (Federico Panella ed Erik Burigo). A rimpinguare ulteriormente il bottino ci hanno pensato ancora i “Goblin Magister”, che hanno vinto 1 premio per la miglior interpretazione del proprio personaggio (Simone Da Ros) ed un altro premio speciale per gli spunti interpretativi durante la giocata. Giudizi positivi sono stati espressi riguardo l’avventura e sulla sua originalità. I soggetti della storia erano 4 bellissime odalische coinvolte in intrighi politici e giochi di potere davvero complessi all’interno dell’Harem del Topkapi. La protagonista, Nur-Banu (principessa della luce), è un personaggio realmente esistito: moglie del Sultano Selim II, a cui darà un figlio, Murad III, che diventerà suo successore. E la storia stessa, per larghi tratti, prende spunto da fatti storici realmente accaduti. Questo è riuscito a rendere l’avventura ancora più intrigante ed avvincente, con un finale davvero a sorpresa. La gioia è stata grande per i “Goblin Magister”, infatti la vittoria in questo torneo gli garantirà l’accesso diretto alle finali nazionali di Chivasso (TO) il 9-10 ottobre 2010. I premi vinti a San Giovanni Lupatoto saranno esposti martedì 1 giugno, durante la Serata Ludica ALEATOR, presso lo Spazio Giovani di Belluno, dalle ore 21.
Nella foto, la premiazione dei Goblin Magister.

Share
Tags:

One comment
Leave a comment »

  1. Un grandissimo complimento ai Goblin Magister. Negli ultimi due anni sono cresciuti in qualità e costanza e sono ad oggi una delle squadre da battere. Questa è la loro terza vittoria consecutiva dopo Chiavasso (nel torneo “The R.B.B. Team”) e Trento (con “Angeli Caduti”).
    Nell’ambito dei giochi di ruolo Belluno è un polo molto forte e molto temuto a livello nazionale. La scuola dolomitica continua a sfornare campioni.
    Bravi Goblin! Ci vediamo in finale!