13.9 C
Belluno
sabato, Aprile 4, 2020

Cortina 2015, il momento della verità

La Regina è pronta per il verdetto finale. Il comitato promotore è già operativo ad Antalya, lo stand accoglierà il mondo dello sport invernale tra bellezze naturali e specialità gastronomiche. Paolo Scaroni sarà la voce autorevole di Cortina davanti al Congresso che giovedì 3 giugno assegnerà i Mondiali di Sci alpino 2015. Grande soddisfazione si respira all’interno della delegazione grazie alla consapevolezza di aver elaborato negli ultimi nove mesi un progetto ricco di sostanza e creatività. Cortina d’Ampezzo 31 maggio 2010_E’ arrivato il momento del verdetto finale per l’assegnazione dei Mondiali di sci alpino 2015. La delegazione di è arrivata ad Antalya nel pomeriggio di sabato 29 maggio. Tutto è pronto in attesa della presentazione conclusiva davanti alla Federazione internazionale sci che si riunirà martedì 1 giugno.
Lo stand di Cortina è stato allestito con grande attenzione e cura a tutti i dettagli per ospitare e presentare al mondo dello sport invernale Cortina a tutto tondo evıdenzıando le meraviglie di Cortina, Patrimonio Naturale dell’Umanità Unesco.

Andrea Franceschi sindaco di Cortina d'Ampezzo
Andrea Franceschi sindaco di Cortina d

 “Possiamo mettere in bella mostra il patrimonio naturale e paesaggistico di Cortina, uno scenario che da solo potrebbe essere ragione sufficiente per ospitare il Mondiale” – ha dichiarato il Presidente del Comitato promotore Andrea Franceschi, “ma, come ben sappiamo, Vail pare essere la favorita, visto l’impegno di lunga data per provare a ottenere l’evento”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cassazione: no al riconoscimento del neonato a coppia di mamme gay

Niente riconoscimento per la coppia di mamme gay del figlio concepito all’estero con la fecondazione assistita ma nato in Italia. Lo ha stabilito la Corte...

Videoconferenza della Prefettura. Massima attenzione agli spostamenti, sospesi gli allenamenti degli atleti, restrizioni ai mercati

Si è tenuta oggi pomeriggio, in videoconferenza, una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, con...

Belluno: Buoni spesa, 264 richieste nella prima giornata. Ricevute domande per oltre 40mila euro

Sono state 264 le richieste di accesso ai buoni spesa arrivate al Comune di Belluno nella prima giornata. Di queste, 225 sono state compilate online,...

Controlli agli spostamenti. L’appello di De Carlo a Prefettura e Questura: “Contrastare l’arrivo di turisti delle seconde case”

“Non vogliamo che il desiderio di ritrovarsi con la famiglia a Pasqua e di farsi una bella escursione sulle Dolomiti a Pasquetta rovinino un...
Share