Saturday, 20 July 2019 - 01:04

Lunedì il convegno sullo stato del lavoro femminile in provincia di Belluno

Mag 23rd, 2010 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè

 “Parità di retribuzione per parità di mansione”: è questo il tema del convegno in programma per lunedì prossimo, 24 maggio, alle 18.30 nell’Auditorium cittadino, che offre lo spunto alla Fidapa di Belluno per una analisi e una riflessione sullo stato del lavoro femminile in provincia. Si tratta di un contributo importante che, nel 20. anniversario della propria fondazione, la sezione bellunese della Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari, presieduta da Francesca Bianchi, intende offrire alla ricerca messa in atto dalla Fidapa internazionale (Fpw Italy) nell’ambito del programma  “Equal pay” con il quale è impegnata nello sviluppo della leadership  professionale e del potenziale delle imprese delle donne a tutti i livelli.    
 Nel quadro Ue dell’impiego femminile, l’Italia si attesta al 46.3 per cento della media europea che raggiunge il 57.4 (dati del 2006). Ma uno degli obiettivi più significativi della Strategia di Lisbona indica che l’occupazione delle donne dovrebbe raggiungere il 60 per cento entro il 2010.  Il convegno della Fidapa, pertanto, ha lo scopo di individuare sul territorio bellunese i fattori che possono causare non solo disparità, ma anche quelle criticità che sono proprie del mercato del lavoro, specie in tempo di crisi come quella attuale.  Per far questo interverranno relatori qualificati quali: Diego Cason, sociologo, che parlerà su “Rapporto sul lavoro delle donne in provincia di Belluno”; Anna Orsini, segretario provinciale Cisl, “Differenze salariali: esperienze in azienda”; Alessandra Fontana, avvocato ufficio legale Cgil, “Contenzioso e tutela dei diritti”; Alessandra De Bettin, sindacalista Uil, “Stesso lavoro… diversa pensione”; Sabrina Bellumat, docente universitaria di Economia e avvocato, “Tecniche di prevenzione e valorizzazione delle diversità nella crisi del lavoro”.  Il convegno, al quale è invitata a partecipare la popolazione, gode della collaborazione del Comune di Belluno e della Consigliera di Parità.

Share
Tags:

Comments are closed.