13.9 C
Belluno
sabato, Aprile 4, 2020

Un cardiodefibrillatore e un monitor multiparametrico per la Croce Rossa di Belluno

Martedì 18 maggio, alle ore 11, nel cortile di Palazzo Doglioni Dalmas, sede di Confindustria Belluno Dolomiti Il CIPA, Consorzio Industriali Protezione Ambiente, consegnerà al Comitato provinciale della Croce Rossa di Belluno un cardiodefribillatore semiautomatico e un monitor multiparametrico dotato di elettrocardiografo e per la misurazione saturimetrica dell’ossigeno nel sangue e della pressione arteriosa. Sono due strumenti fondamentali per le attività di intervento di primo soccorso, che permettono di salvare vite umane. La breve cerimonia di consegna dei due apparecchi scientifici organizzata per rendere pubblico l’atto di responsabilità sociale e civile del CIPA e perché possa costituire un esempio per altri.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cassazione: no al riconoscimento del neonato a coppia di mamme gay

Niente riconoscimento per la coppia di mamme gay del figlio concepito all’estero con la fecondazione assistita ma nato in Italia. Lo ha stabilito la Corte...

Videoconferenza della Prefettura. Massima attenzione agli spostamenti, sospesi gli allenamenti degli atleti, restrizioni ai mercati

Si è tenuta oggi pomeriggio, in videoconferenza, una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, con...

Belluno: Buoni spesa, 264 richieste nella prima giornata. Ricevute domande per oltre 40mila euro

Sono state 264 le richieste di accesso ai buoni spesa arrivate al Comune di Belluno nella prima giornata. Di queste, 225 sono state compilate online,...

Controlli agli spostamenti. L’appello di De Carlo a Prefettura e Questura: “Contrastare l’arrivo di turisti delle seconde case”

“Non vogliamo che il desiderio di ritrovarsi con la famiglia a Pasqua e di farsi una bella escursione sulle Dolomiti a Pasquetta rovinino un...
Share