Tuesday, 22 October 2019 - 16:19
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Pizzocco: la montagna si sgretola

Mag 17th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Un pezzo delle Dolomiti feltrine è precipitato a valle. Si è staccato dal Pizzocco, il monte a nord di San Gregorio nelle Alpi, nelle Dolomiti feltrine, all’interno del Parco nazionale delle Dolomiti bellunesi. Prosegue così l’inesorabile condanna alla quale sono destinate le Dolomiti e più in generale le montagne. Per effetto dell’innalzarsi progressivo dello zero termico, infatti, le montagne crollano. Gli strati profondi della roccia e i ghiaioni rimasti intatti per anni, con l’aumento medio della temperatura cedono e gli strati superficiali scivolano giù. Nelle foto scattate dall’artista zumellese Dario Dall’Olio e trasmesse dal sito partner www.bellunovirtuale.com di Renato Bortot è possibile vedere la montagna com’era a gennaio 2010 e com’è oggi, dopo il crollo del costone.

Share
Tags:

Comments are closed.