13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 8, 2020
Home Cronaca/Politica Pizzocco: la montagna si sgretola

Pizzocco: la montagna si sgretola

Un pezzo delle Dolomiti feltrine è precipitato a valle. Si è staccato dal Pizzocco, il monte a nord di San Gregorio nelle Alpi, nelle Dolomiti feltrine, all’interno del Parco nazionale delle Dolomiti bellunesi. Prosegue così l’inesorabile condanna alla quale sono destinate le Dolomiti e più in generale le montagne. Per effetto dell’innalzarsi progressivo dello zero termico, infatti, le montagne crollano. Gli strati profondi della roccia e i ghiaioni rimasti intatti per anni, con l’aumento medio della temperatura cedono e gli strati superficiali scivolano giù. Nelle foto scattate dall’artista zumellese Dario Dall’Olio e trasmesse dal sito partner www.bellunovirtuale.com di Renato Bortot è possibile vedere la montagna com’era a gennaio 2010 e com’è oggi, dopo il crollo del costone.

- Advertisment -

Popolari

Contributi alla collettività dai 4 Quartieri, Palio di Feltre e Sbandieratori

In questo periodo di incertezza e di tanti dubbi sul futuro sanitario ed economico di noi tutti, il mondo del Palio di Feltre fa...

Pasqua a domicilio: i prodotti locali arrivano nelle case dei bellunesi

A servizio dei clienti: le aziende di Confartigianato Imprese Belluno, legate al settore alimentare, sono pronte ad arricchire la “Pasqua in quarantena”. E a...

Pasqua 2020, l’abbraccio a distanza degli studenti del Lollino

Tutti uniti, anche se lontani. Gli studenti, gli insegnanti e il personale del Liceo Lollino Classico e Scientifico si sono dati appuntamento in rete,...

Le proteste di Hong Kong: una vecchia storia di terreni, soldi e potere  * di Aldo Constantini

Nonostante Hong Kong sia a circa 9.100 km, le proteste hanno suscitato anche in Europa forte attenzione e forse altrettanta considerevole confusione. Attenzione, poiché...