Tuesday, 22 October 2019 - 16:33
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Matteo Toscani alza il tiro: il progetto di legge sull’Autonomia di Belluno fa perdere tempo al Federalismo promesso da Zaia

Mag 6th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Matteo Toscani

Matteo Toscani

“Da tempo la provincia di attendeva le parole che ieri il governatore Zaia ha pronunciato davanti al Consiglio Regionale. Autogoverno, trasferimento di risorse, specificità e minoranze”. E’ il commento del vicepresidente del Consiglio regionale Matteo Toscani. “Finalmente per noi bellunesi – prosegue il consigliere leghista –  si sta concretizzando la speranza di vederci riconosciute le peculiarità che un territorio come il nostro deve mantenere e non sopprimere, perché fanno parte della sua identità. Ma un ulteriore nuovo capitolo si è aperto per : un legame, ora forte più che mai, tra Palazzo Piloni e Venezia, tra il presidente Gianpaolo Bottacin e il governatore Luca Zaia. Per la prima volta dopo anni, alla riunione della Giunta regionale di martedì scorso ha assistito anche il presidente della nostra Provincia. Sembra un dettaglio da poco, ma non lo è. E’ il segnale di un nuovo e finalmente proficuo dialogo tra e Venezia, che di recente ha portato al nostro territorio la riforma del demanio idrico e le competenze in materia urbanistica. E’ più che evidente che tutto questo è stato ottenuto dal presidente Bottacin dopo pochi mesi di amministrazione a Palazzo Piloni, superando l’isolamento di chi per anni ha rifiutato ogni concertazione usando in maniera propagandistica parole e tematiche che nel tempo non hanno portato ad alcun risultato.

Sergio Reolon

Sergio Reolon

Di chi, oggi, ha depositato in Consiglio un progetto di legge sull’Autonomia di Belluno che punta solo a far perdere tempo utile alla discussione del Federalismo e dell’Autogoverno promessi da Zaia alla nostra provincia come primo obiettivo del nuovo Governo regionale”.  Tradotto in chiaro,  secondo il punto di vista di Toscani, il progetto di legge presentato da Sergio Reolon, consigliere regionale di opposizione, fa perdere tempo alla maggioranza.

Share
Tags:

Comments are closed.