Saturday, 20 July 2019 - 01:55

Per Toscani il rancio è ottimo e abbondante: “Basta discussioni sul mancato assessore bellunese! Nel programma di Zaia c’è la nostra specificità.”

Mag 5th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Matteo Toscani

Matteo Toscani

“Specificità della provincia, questione delle minoranze, la disoccupazione e crisi aziendali gravi come quella della Roni. Il presidente Zaia è stato chiaro: il Governo regionale ha messo come priorità la specificità delle zone montane e transfrontaliere, citando Belluno come caso emblematico”. E’ decisamente positiva la reazione del vicepresidente

 

 

Matteo Toscani alla prolusione del Governatore Zaia oggi in Consiglio regionale. “Il presidente ha analizzato tutti i grandi temi del bellunese, dichiarando che per risolverli, una volta completato l’iter dello Statuto regionale, occorrerà accompagnare le riforme amministrative ad adeguati trasferimenti finanziari, strumentali e di personale. Ci auguriamo che lo statuto veneto venga approvato al più presto senza assistere da parte dell’opposizione ad un ostruzionismo che non porta a niente se non a ritardi pericolosi per il Bellunese”. “Col suo intervento – conclude Toscani – ritengo si possa definire chiusa la discussione sulla mancata nomina dell’assessore bellunese nella Giunta regionale, e sulla presunta disattenzione da parte di Venezia alla montagna veneta”.

Share
Tags:

Comments are closed.