13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 26, 2020
Home Cronaca/Politica La Polizia provinciale cattura il pastore maremmano di Santa Giustina. Ora l'animale...

La Polizia provinciale cattura il pastore maremmano di Santa Giustina. Ora l’animale cerca una famiglia

Aveva girato per mesi e mesi nella zona di Santa Giustina, rischiando più volte di rimanere uccisa attraversando la trafficata strada che taglia la località di Meano. Finalmente ieri gli uomini della Polizia provinciale di Belluno sono riusciti a mettere in salvo il pastore maremmano femmina. Decine e decine di segnalazioni, negli ultimi mesi, erano giunte al Comando della Polizia provinciale per informare che un randagio di grossa taglia, un pastore maremmano bianco di oltre quaranta chili, si aggirava sulla statale n° 50, rischiando di essere investito e di causare incidenti agli automobilisti di passaggio. La Polizia aveva quindi deciso di intervenire per risolvere il problema: il primo tentativo era stato fatto dall’Ulss 1, sempre in collaborazione con le Forze dell’Ordine di Palazzo Piloni, piazzando delle gabbie con apposite esche per attirare l’animale. Fallito questo tentativo, dopo alcuni appostamenti nei luoghi dove era stato avvistato l’esemplare di pastore, la Polizia provinciale ha scelto di procedere con la cattura per mezzo di innocui anestetici. Ieri il lieto fine, con l’animale recuperato e messo in salvo dalla Squadra di Cattura della Polizia bellunese. Ora il cane verrà sottoposto a tutte le cure mediche del caso presso il canile provinciale, dove potrà essere adottato da una nuova famiglia.

Share
- Advertisment -

Popolari

Si cerca un escursionista tra i sentieri dell’Alpago e il Pordenonese

Aviano (PN), 26 - 05 - 20  Il Soccorso alpino dell'Alpago sta intervenendo in zona Semenza, Forcella Bassa, comune di Tambre, in supporto al...

Giustizia di prossimità, un ufficio Uepe a Belluno. Addamiano: ”Costituiti i primi nuclei di Polizia penitenziaria da destinare direttamente agli Uffici di esecuzione penale...

“E’ ufficiale, sono stati costituiti i primi nuclei di Polizia penitenziaria da destinare direttamente agli Uffici di esecuzione penale esterna (Uepe). Vi sono inoltre...

Mondiali sci Cortina. De Menech: “Comprensibile il rinvio al 2022”

Belluno, 25 maggio 2020  «Era tutto pronto, dal punto di vista organizzativo e sportivo, ma la decisione del Coni e della Fisi di spostare di...

Appena uscito dal carcere ruba un’auto e due bici. Arrestato dalla Volante e incarcerato in un’ora

E' durata poco la libertà a B.A.S. tunisino 50enne con precedenti penali, che appena scarcerato dalla Casa circondariale di Baldenich ha ripreso immediatamente il...
Share