Tuesday, 23 October 2018 - 21:16

“Scuola e calcio balilla” il 15 maggio alla Cooperativa Arcobaleno ’86

Apr 20th, 2010 | By | Category: Eventi, sport, tempo libero, Pausa Caffè, Società, Istituzioni

Per la prima volta il progetto “Scuola & Calcio Balilla” ha una finale provinciale generale, aperta a tutti gli studenti della provincia di Belluno (elementari, medie inferiori e superiori). Evento in data unica, sabato 15 maggio, 1° Campionato Provinciale Studentesco di calcio balilla. E’ un grande passo, ed è stato possibile grazie alla piena disponibilità della Cooperativa Arcobaleno ’86 di Feltre e della Comunità di Villa San Francesco di Facen di Pedavena.
Queste due splendide realtà del nostro territorio non solo metteranno a disposizione la location dove accogliere tutti gli studenti per la manifestazione, ma doneranno a tutti i bambini e i ragazzi una giornata unica all’interno dell’indescrivibile Museo dei Sogni, della Memoria e della Coscienza e all’interno di tutte le altre iniziative da Guinness dei Primati che si possono visitare e vivere in questo luogo fantastico e che – molti non sanno – è per i bellunesi a portata di mano.
Vista l’entità assoluta e profonda dei valori che i partecipanti potranno vivere in questa giornata fuori dal comune, abbiamo deciso di aprire l’evento a tutti. A questo campionato quindi non si partecipa dopo aver passato una selezione, si partecipa e basta. E se qualcuno non sa ancora giocare … chi se ne importa, qui si vivrà ben altro! (e si potrà anche cominciare ad imparare ad impugnare le stecche…)
Per questo motivo ogni scuola della provincia di Belluno potrà iscrivere un numero illimitato di giocatori. La cosa importante è che le iscrizioni vengano effettuate almeno una settimana prima – entro l’8 maggio – presso l’indirizzo e-mail:  info@comunitavsfrancesco.it
Sabato 15 maggio dunque ci si trova tutti in località Casonetto di Feltre, presso la Cooperativa Arcobaleno ’86, e dalle 8:30 partirà una giornata da ricordare per molto tempo.
Il ringraziamento più sentito dall’organizzazione dei Fratelli Manfroi va anche all’Ufficio Scolastico Provinciale di Belluno e al prof. Claudio Dalla Palma, che hanno accolto di buon grado l’iniziativa e inserita come “attività promozionale nell’ambito dei Giochi Studenteschi”. Dal momento che attività di questo genere non sono mai state fatte in Italia è stato fondamentale avere un primo riconoscimento in via ufficiale. Tra l’altro in questo modo i partecipanti avranno anche la giustificazione dalla scuola ordinaria per quel giorno, cosa fino a poco tempo fa impensabile. Ogni scuola ha così ricevuto poche settimane fa una circolare relativa a questa manifestazione e speriamo venga recepita dagli studenti con il nostro stesso entusiasmo.
Questo appuntamento è un successo ancora prima che inizi, perché impostato in questa maniera il campionato di calcio balilla sarà la scusa per far vivere a tutti un’esperienza di senso profonda, non solo ludico-sportiva ma di significati veri, che è un po’quello che vive in parte ogni sportivo che si cimenta per vera passione. Sarà una grande sfida ragazzi, ma con l’aiuto di tutti sarà una giornata davvero memorabile. Segnatevi il 15 maggio sul diario!

Share
Tags: ,

Comments are closed.